Home > News > AT&T presto nella Open Handset Alliance?

AT&T presto nella Open Handset Alliance?

Secondo alcune voci, AT&T, famoso operatore telefonico americano, sarebbe in trattativa con Google per aderire alla Open Handset Alliance.

Finora gli unici carrier ad aver aderito alla OHA sono stati T-Mobile USA e Sprint. Tuttavia, nessuno dei due ha specificato i propri progetti nell'ambito dell'alleanza, anche se circolano voci secondo cui sarà T-Mobile ad offrire per prima un telefono equipaggiato con Android. Infatti, molto probabilmente T-Mobile sarà il carrier che collaborerà di più a fianco di Google.

Ma la situazione potrebbe stravolgersi nel caso che AT&T decida di entrare a far parte del progetto Android. Essendo il più grande operatore telefonico americano, AT&T ha il peso ed il supporto di abbonati sufficienti per far decollare Android nel mercato.

Per ora si tratta solo di voci, ma nel caso fossero confermate, potrebbero dare una bella spinta alla diffusione di Android.

Fonte: Information Week

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Secondo alcune voci, AT&T, famoso operatore telefonico americano, sarebbe in trattativa con Google per aderire alla Open Handset Alliance.

Finora gli unici carrier ad aver aderito alla OHA sono stati T-Mobile USA e Sprint. Tuttavia, nessuno dei due ha specificato i propri progetti nell’ambito dell’alleanza, anche se circolano voci secondo cui sarà T-Mobile ad offrire per prima un telefono equipaggiato con Android. Infatti, molto probabilmente T-Mobile sarà il carrier che collaborerà di più a fianco di Google.

Ma la situazione potrebbe stravolgersi nel caso che AT&T decida di entrare a far parte del progetto Android. Essendo il più grande operatore telefonico americano, AT&T ha il peso ed il supporto di abbonati sufficienti per far decollare Android nel mercato.

Per ora si tratta solo di voci, ma nel caso fossero confermate, potrebbero dare una bella spinta alla diffusione di Android.

Fonte: Information Week

Sistema Operativo: 
Contenuto: