Home > Android > Asus Zenfone 6: rilasciato l’aggiornamento ufficiale ad Android 11 in Taiwan

Asus Zenfone 6: rilasciato l’aggiornamento ufficiale ad Android 11 in Taiwan

La presentazione di Asus Zenfone 6 avvenuta diversi mesi fa ha rilanciato l’azienda nel segmento dei flagship economici, una strategia commerciale portata avanti anche con il modello attuale Zenfone 7

Oggi parliamo di Zenfone 6 perché in Taiwan è iniziato il roll out ufficiale di Android 11. Abbiamo anche un changelog ufficiale:

  • Upgrade the system to Android 11
  • Back up your data before upgrading, and if you want to go back from Android 11 to Android 10, you can do so using an official package, but all your data will be purged.
  • Some third-party software is not yet compatible with Android 11
  • Remove private listening, ZenUI Help with one-handed mode.
  • The power man function is integrated into the battery settings. Remove the Avast scan engine.
  • The desktop removes options such as smart classification, alignment icons, icon suits, and more. Tap the screen space to spread the application icon.
  • Import the new ZenUI interface design
  • Adjust the quick set-up panel interface and support media control. Remove multi-window portals and add proximity sharing options (manually added)
  • The Wi-Fi Auto Download and Install setting for system updates is turned on by default
  • Third-party desktop support uses full-screen gestures

L’aggiornamento include tutte le nuove funzionalità introdotte in Android 11, insieme a un nuovo design dell’interfaccia ZenUI, supporto delle gesture a schermo intero con launcher di terze parti e altre modifiche minori.

L’update è in fase di rilascio in Taiwan ma potrebbero volerci anche alcuni mesi (nella peggiore delle ipotesi) prima che venga reso disponibile in Italia.

Ricordiamo le principali caratteristiche tecniche di Asus Zenfone 6:

  • Display IPS NanoEdge da 6,4” FullHD+, 19,5:9, 600nits, gamma cromatica NTSC 96%, DCI-P3 del 100%, HDR1’, Corning Gorilla Glass 6 2.5D
  • Qualcomm Snapdragon 855 con CPU octa core e GPU Adreno 640
  • 6/8GB di RAM LPDDR4X
  • 64/128/256GB di memoria interna UFS 2.1 espandibile
  • Triplo slot: Dual SIM Dual Standby + microSD
  • Connettività 4G LTE Cat.16/18 (a seconda dei mercati), WiFi 802.11ac dual band 2×2, Bluetooth 5.0 EDR + A2DP, supporto aptX e aptX HD, WiFi Direct, NFC, USB Type-C, GPS dual band, GLONASS, BDSS, Galileo dual band, QZSS dual band
  • Jack audio da 3,5mm
  • Doppio speaker stereo con doppio amplificatore smart NXP TFA9874, DTS Headphone: X 7.1, Radio FM, Codec Audio Qualcomm, AudioWizard, doppio microfono con tecnologia ASUS Noise Reduction
  • Batteria: 5.000mAh con supporto a Quick Charge 4.0 (caricatore 18W incluso) e a Reverse Charge USB-C/USB-C a 10W
  • Sensore delle impronte digitali posteriore capacitivo
  • Doppia fotocamera da 48MP Sony IMX586 1/2,0, pixel da 0,8um, e tecnologia Quad Bayer, apertura f/1,79, 26mm di lunghezza focale, FoV 79° + secondaria da 13MP grandangolare a 125° e 11mm di lunghezza focale
  • Sistema operativo Android 9 Pie con ZenUI 6
  • Dimensioni: 159,1×75,44×9,2mm
  • Peso: 190 grammi

Asus ZenFone 6 è disponibile all’acquisto sullo shop ufficiale nelle colorazioni Midnight Black e Twilight Silver nelle seguenti configurazioni: 6/64GB a 499€,  6/128GB a 559€ e 8/256GB a 599€.

Via