Home > Tablet > Asus presenta Vivo Tab 8 M81C: tablet Windows senza digitalizzatore

Asus presenta Vivo Tab 8 M81C: tablet Windows senza digitalizzatore

Uno dei tablet Windows Phone di fascia media più interessanti è sicuramente il Vivo Tab 8, un prodotto che ha nel digitalizzatore Wacom il suo punto di forza rispetto alla concorrenza. Sembra però che Asus abbia scelto una strategia migliore per differenziare il suo dispositivo dalla concorrenza: eliminare il pennino e abbassare il prezzo. Ecco perché il nuovo Vivo Tab 8 M81C si presenta con una scheda tecnica meno qualitativa rispetto al suo predecessore.

asus vivo tab 8

La mancanza del pennino non è l’unica rinuncia in quanto viene eliminata la versione da 64 GB a favore di un’unica versione da 32 GB di memoria interna (comunque espandibile tramite microSD fino a 64 GB), la memoria RAM resta da 2 GB anche se dovrebbe essere disponibile anche una versione da 1 GB. Non sappiamo al momento se entrambe le versioni saranno commercializzate in Italia.

Per le restanti caratteristiche tecniche si parla di sistema operativo Windows 8.1, Display da 8 pollici LED Backlight con risoluzione WXGA 1280 x 800 IPS, CPU Intel Atom Z3745 Quad-Core con frequenza di clock pari a 1,86 GHz, connettività WLAN802.11 a/b/g/n, Bluetooth V4.0, Dimensioni di  124.9 x 211.7 x 8.8 mm per 330 g.

Il prezzo ufficiale non è stato comunicato ma date le specifiche tecniche inferiori all’attuale modello in vendita,  dovrebbe aggirarsi intorno ai 200 euro.

Via

 

 

  • Vetro

    Sarebbe davvero interessante un tablet con Windows Phone: sembra che, in effetti, tra i piani di Microsoft ci sia l’idea di far convergere il più possibile i propri sistemi operativi, innanzitutto unificando WP con RT. Ma credo che non sia questo il caso, e che il titolo sia inesatto: si tratterà, molto più probabilmente, di Windows RT.

    • Ho sbagliato il titolo…stress da IFA 🙂 Il tablet usa Windows 8.1