Home > News > ASUS ha dichiarato di essere al lavoro sul proprio modello di smartwatch

ASUS ha dichiarato di essere al lavoro sul proprio modello di smartwatch

ASUS

Il mondo degli smartwatch, che non è ancora così popolato, pare che accoglierà presto un nuovo membro. Questa volta siamo davanti al primo smartwatch di ASUS. L’azienda ha fatto sapere, tramite il suo CEO che sempre di più si lascia sfuggire i piani di sviluppo futuri della ditta, che nei prossimi mesi potremmo assistere alla presentazione del suo primo smartwatch.

ASUS è famosa in tutto il mondo per la qualità dei propri dispositivi e quindi da lei ci si aspetta una cura nei dettagli maniacale e proprio Jonney Shih, CEO ASUS, ha dichiarato che la sua compagnia impiegherà tutta la sua esperienza nella creazione di uno smartwatch che possa essere in grado di sostituire completamente i vecchi orologi “semplici”, quelli di comune utilizzo e che non sono dotati di funzioni simili a quelle di uno smartphone.

Che ASUS sia pronta a lanciare uno smartwatch è quindi dato per certo, ma come sarà questo device resta un dubbio. E non sappiamo quando questo mistero verrà svelato, ma si potrebbe azzardare una presentazione del primo smartwatch ASUS al prossimo MWC di Barcellona. Eppure le voci sul web dicono che questa data è troppo prematura.

C’è quindi la tendenza ad aspettare ancora qualche mese prima di parlare di una sua presentazione ufficiale e la  manifestazione più accreditata pare essere il Computex di Taipei che avrà luogo, come sempre, a giugno. E visto che a questa fiera ASUS non ha mai mancato di presentare nuovi device, tale data resta la più accreditata alla presentazione del primo smartwatch dell’azienda.

Presto gli smartwatch diventeranno degli accessori insostituibili, voi cosa ne pensate? Credete siano davvero così indispensabili nella vita di tutti i giorni, oppure preferite continuare ad avere uno smartphone in tasca ed al polso un classico Swatch? Anche perché, pensandoci bene, con tutta questa tecnologia indossabile, stiamo diventando dei robot veri e propri. Scherzi a parte, quando avremo maggiori informazioni sul nuovo smartwatch di ASUS non esiteremo a fornirvele, quindi restate con noi.

[Via]