Home > News > ASUS Fonepad: lo smartphone si fonde in un tablet

ASUS Fonepad: lo smartphone si fonde in un tablet

In occasione del Mobile World Congress 2013 Asus presenta anche il Fonepad. Scopriamo le caratteristiche di questo interessante device

Asus FonePad

In occasione della fiera di Barcellona, ASUS ha presentato al pubblico un nuovo device, il Fonepad, studiato per unire le feature di uno smartphone con quelle di un piccolo tablet.

L'ASUS Fonepad è animato da una processore Intel Atom Z2420 da 1.2 GHz e da una GPU PowerVR SGX540. Supportato da 1 GB di RAM, il nuovo device di ASUS ha uno storage interno di 8GB o e 16GB espandibile tramite scheda MicroSD. Il comparto fotografico è composto da due fotocamere, una frontale da 1.2 megapixel e una principale da 3 megapixel con possibilità di registrare video in alta definizione a 720p. Anche le dimensioni sono davvero interessanti: il device è spesso solo 10,4mm per circa 340g di peso.

Dotato di uno schermo da 7 pollici, il device entra di fatto nella categoria dei tablet, ma con una piccola sopresa. L'ASUS Fonepad, oltre a offrire tutte le funzionalità di un tablet, potrà anche essere utilizzato come telefono: il terminale, infatti, è dotato della connettività 4G LTE voce e dati che lo rende un diretto concorrente del Samsung GALAXY Note 8 presentato nei giorni scorsi dall'azienda coreana.

Il device verrà commercializzato con a bordo Android 4.1 Jelly Bean e vi saranno delle applcazioni sviluppate direttamente da ASUS come SuperNote Lite e Floating App.

L'ASUS FonePad dovrebbe essere disponibile in Europa a partire dal secondo trimestre del 2013 al prezzo molto competitivo di 219 euro. Un device interessante ed economico che potrebbe mangiare una grande fetta di mercato ai rivali.

A seguire il video promo ufficiale. Buona visione.

Video: 

Fonte: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

In occasione del Mobile World Congress 2013 Asus presenta anche il Fonepad. Scopriamo le caratteristiche di questo interessante device

Asus FonePad

In occasione della fiera di Barcellona, ASUS ha presentato al pubblico un nuovo device, il Fonepad, studiato per unire le feature di uno smartphone con quelle di un piccolo tablet.

L'ASUS Fonepad è animato da una processore Intel Atom Z2420 da 1.2 GHz e da una GPU PowerVR SGX540. Supportato da 1 GB di RAM, il nuovo device di ASUS ha uno storage interno di 8GB o e 16GB espandibile tramite scheda MicroSD. Il comparto fotografico è composto da due fotocamere, una frontale da 1.2 megapixel e una principale da 3 megapixel con possibilità di registrare video in alta definizione a 720p. Anche le dimensioni sono davvero interessanti: il device è spesso solo 10,4mm per circa 340g di peso.

Dotato di uno schermo da 7 pollici, il device entra di fatto nella categoria dei tablet, ma con una piccola sopresa. L'ASUS Fonepad, oltre a offrire tutte le funzionalità di un tablet, potrà anche essere utilizzato come telefono: il terminale, infatti, è dotato della connettività 4G LTE voce e dati che lo rende un diretto concorrente del Samsung GALAXY Note 8 presentato nei giorni scorsi dall'azienda coreana.

Il device verrà commercializzato con a bordo Android 4.1 Jelly Bean e vi saranno delle applcazioni sviluppate direttamente da ASUS come SuperNote Lite e Floating App.

L'ASUS FonePad dovrebbe essere disponibile in Europa a partire dal secondo trimestre del 2013 al prezzo molto competitivo di 219 euro. Un device interessante ed economico che potrebbe mangiare una grande fetta di mercato ai rivali.

A seguire il video promo ufficiale. Buona visione.

Video: 

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: