Home > Android > Asus: firmato accordo con Microsoft per sfruttare la suite Office Mobile

Asus: firmato accordo con Microsoft per sfruttare la suite Office Mobile

Asus

In un settore complicato e soprattutto redditizio come quello degli smartphone, Microsoft nell’ultimo anno sta aumentando i propri ricavi, fornendo a molte aziende alcuni suoi servizi come per esempio le applicazioni Office, che abbiamo visto sull’ultima serie Galaxy S. Un’altra azienda che potrà utilizzare le app Microsoft, sarà Asus.

Questo è anche dovuto al fatto che l’azienda di Redmond ha diminuito il prezzo dei brevetti e i costi delle licenze dei propri servizi. In questo modo anche altri produttori di smartphone, proprio come Asus, potranno installare le applicazioni Microsoft.

Di fatti, recentemente, Microsoft ed Asus hanno stipulato un accordo, secondo i quali Microsoft potrà ottenere l’accesso ad alcuni servizi Android, mentre Asus potrà pre installare sui propri terminali, il pacchetto Office Mobile.

Asus e Microsoft stipulato un accordo. L’azienda taiwanese potrà sfruttare le app Office Mobile

Ricordiamo, inoltre, che Asus non è l’unica azienda sfruttare questa opportunità. Allo stato attuale sono circa 30 i produttori in tutto il mondo, che hanno deciso di stipulare un accordo del genere col colosso di Redmond. In particolare, come abbiamo detto in precedenza, tra queste società c’è anche Samsung. Infatti se comprerete un Galaxy S6, Galaxy S6 Edge (qui la nostra recensione) o un Galaxy Note 5, troverete la suite Office Mobile preinstallata.

Inoltre questa notizia è stata diffusa il giorno dopo in cui Microsoft e Google hanno deciso di mettere di mezzo gli avvocati per questioni riguardanti brevetti. Comunque sia appena avremo maggiori informazioni, non tarderemo a comunicarvele.

Via