Home > News > AscoltiAmo per iPhone e iPad: quando la musica si impara fin da piccoli

AscoltiAmo per iPhone e iPad: quando la musica si impara fin da piccoli

Si chiama AscoltiAmo ed è una nuova applicazione per iPhone e iPad studiata per aiutare genitori ed educatori ad organizzare esperienze di ascolto e di scoperta della musica

AscoltiAmo

Il team di iStartApp annuncia il rilascio di una nuova interessante applicazione per iPhone, iPod touch ed iPad pensata per aiutare educatori, insegnanti e genitori a realizzare occasioni d'ascolto musicale per i propri alunni o figli. Tutti i dettagli nel comunicato che segue:

Nata dall'incontro tra Arnolfo Borsacchi insegnante AIGAM (Associazione Italiana Gordon per l'Apprendimento Musicale www.aigam.org) e iStartApp, AscoltiAmo si basa sulla celebre Music Learning Theory del prof Edwin E. Gordon, che dimostra come lo sviluppo della musicalità sia in gran parte legato alla qualità e alla varietà di ascolti musicali che l'essere umano vive nell'infanzia.

Dotata di un ricco repertorio, con brani che spaziano dalla musica colta degli ultimi mille anni, al jazz e al rock e a brani di musica tradizionale di ogni angolo del globo, AscoltiAmo non è un semplice riproduttore di brani, ma un’app didattico-educativa, “che aiuta a progettare l'ascolto”. I brani scelti, sono frutto di un grande lavoro di ricerca che ha coinvolto, oltre ad Arnolfo Borsacchi, insegnanti dell'AIGAM e dell'IEGAM (Instituto Edwin Gordon Aprendizagem Musical).

L'applicazione suggerisce i brani e li organizza in sessioni di ascolto, accostandoli fra di loro “sulla base di principi di varietà e contrasto”. Qualora non si riesca a reperire un brano, l’app lo sostituisce con un altro ricalcolando quale brano inserire e come alternarlo agli altri. AscoltiAmo non contiene i brani in sé ma rimanda ad iTunes attraverso delle selezioni guidate.

Corredata di tutta una serie di suggerimenti e supporti per l’utilizzo, è intesa per “fare tornare nelle mani dell’educatore la responsabilità e il piacere di essere protagonista dell’apprendimento” come lo stesso Arnolfo Borsacchi ha dichiarato alla sezione fiorentina del Corriere della Sera lo scorso 14 Marzo.

Le possibilità d’utilizzo sono varie, dai laboratori di ascolto nelle scuole ai giochi di riconoscimento dei brani, all’ampliamento del proprio repertorio musicale personale.

AscoltiAmo per iPhone e iPad può essere acquistata in App Store.

Immagini: 
AscoltiAmo
AscoltiAmo
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Si chiama AscoltiAmo ed è una nuova applicazione per iPhone e iPad studiata per aiutare genitori ed educatori ad organizzare esperienze di ascolto e di scoperta della musica

AscoltiAmo

Il team di iStartApp annuncia il rilascio di una nuova interessante applicazione per iPhone, iPod touch ed iPad pensata per aiutare educatori, insegnanti e genitori a realizzare occasioni d'ascolto musicale per i propri alunni o figli. Tutti i dettagli nel comunicato che segue:

Nata dall'incontro tra Arnolfo Borsacchi insegnante AIGAM (Associazione Italiana Gordon per l'Apprendimento Musicale www.aigam.org) e iStartApp, AscoltiAmo si basa sulla celebre Music Learning Theory del prof Edwin E. Gordon, che dimostra come lo sviluppo della musicalità sia in gran parte legato alla qualità e alla varietà di ascolti musicali che l'essere umano vive nell'infanzia.

Dotata di un ricco repertorio, con brani che spaziano dalla musica colta degli ultimi mille anni, al jazz e al rock e a brani di musica tradizionale di ogni angolo del globo, AscoltiAmo non è un semplice riproduttore di brani, ma un’app didattico-educativa, “che aiuta a progettare l'ascolto”. I brani scelti, sono frutto di un grande lavoro di ricerca che ha coinvolto, oltre ad Arnolfo Borsacchi, insegnanti dell'AIGAM e dell'IEGAM (Instituto Edwin Gordon Aprendizagem Musical).

L'applicazione suggerisce i brani e li organizza in sessioni di ascolto, accostandoli fra di loro “sulla base di principi di varietà e contrasto”. Qualora non si riesca a reperire un brano, l’app lo sostituisce con un altro ricalcolando quale brano inserire e come alternarlo agli altri. AscoltiAmo non contiene i brani in sé ma rimanda ad iTunes attraverso delle selezioni guidate.

Corredata di tutta una serie di suggerimenti e supporti per l’utilizzo, è intesa per “fare tornare nelle mani dell’educatore la responsabilità e il piacere di essere protagonista dell’apprendimento” come lo stesso Arnolfo Borsacchi ha dichiarato alla sezione fiorentina del Corriere della Sera lo scorso 14 Marzo.

Le possibilità d’utilizzo sono varie, dai laboratori di ascolto nelle scuole ai giochi di riconoscimento dei brani, all’ampliamento del proprio repertorio musicale personale.

AscoltiAmo per iPhone e iPad può essere acquistata in App Store.

Immagini: 
AscoltiAmo
AscoltiAmo
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: