Home > Android > Arriva Google keep, il nuovo avversario di Evernote!

Arriva Google keep, il nuovo avversario di Evernote!

Telecom Italia annuncia di essere partner del Premio Sabaudia Cultura 2011, manifestazione che si svolgerà dal 23 luglio al 6 agosto nel piccolo centro laziale.

Telecom Italia

Telecom Italia, in linea con la propria vocazione al sostegno delle attività culturali attraverso la diffusione delle nuove tecnologie, è partner del Premio Sabaudia Cultura 2011 che si terrà presso la località laziale dal 23 luglio al 6 agosto.

Telecom Italia con biblet.it, la prima piattaforma digitale italiana dedicata alla distribuzione e alla fruizione dei contenuti editoriali - lanciata al Salone Internazionale del Libro di Francoforte nell’ottobre del 2010 - ha infatti scelto di essere al fianco del mondo dell’editoria e delle importanti manifestazioni che la promuovono.

Biblet.it (www.biblet.it) è uno dei più ricchi ebook store del settore nel panorama nazionale, a conferma della validità di questo progetto con il quale Telecom Italia mette a disposizione degli editori un canale di vendita privilegiato, sicuro e legale, in grado di facilitare il processo di consultazione, selezione, acquisto, download e fruizione del prodotto culturale elettronico attraverso gli ereader di nuova generazione.

Per portare sempre con sé in viaggio o in vacanza i propri autori preferiti scelti tra gli oltre 14.000 titoli di 196 editori, Telecom Italia rende disponibili device di ultima generazione fra i quali i nuovissimi tablet che utilizzano il sistema operativo Android tramite l’App dedicata, come ad esempio il Motorola Xoom e il TIM My TAB.

Telecom Italia, con queste iniziative e soluzioni innovative, sottolinea come la tecnologia possa rappresentare un efficace motore per avvicinare le persone alla conoscenza e alla cultura attraverso l’utilizzo di nuovi strumenti.

Fonte: Press Release

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Operatori: 

Come tutti sappiamo il re incontrastato per quanto riguarda le note su dispositivi smart, è stato evernote, che nel tempo è diventato sempre più grande. Oggi google lancia la sua sfida con keep!

Come tutte le app google, è gratuita al contrario di alcune versioni di evernote.
Keep è un servizio che si basa su drive, (accedete via web da QUI) e permette di

  • Prendere appunti tramite note, elenchi e foto
  • Trascrivere automaticamente le note vocali
  • Utilizzare i widget della schermata Home per un’accesso rapido
  • Assegnare colori diversi alle note per trovarle più facilmente 
  • Far scorrere le note per archiviarle quando non ti servono più
  • Trasformare le note in elenchi aggiungendo delle caselle di controllo
  • Utilizzare le tue note ovunque ti trovi. Sono salvate nella cloud e disponibili sul Web all’indirizzo http://drive.google.com/keep.”.

Ovviamente riceverà nuove funzioni nel corso del tempo, conoscendo google questa app diventerà un must!

Questo video ne illustra le funzioni!

Domani arriverà la review ecco qualche foto e il download in fondo

Download android