Home > Android > ARCHOS presenta uno smartphone Android Go e un tablet per bambini

ARCHOS presenta uno smartphone Android Go e un tablet per bambini

Si avvicina anche quest’anno il periodo di IFA di Berlino, un evento che generalmente vede la presentazione di diversi smartphone e che anche quest’anno potrebbe nascondere delle importanti sorprese, anche se il pezzo forte, il Samsung Galaxy Note 9, è già stato presentato ed arriva proprio oggi sul mercato italiano. I nuovi prodotti non mancheranno comunque e ci pensa ARCHOS ad “aprire le danze”  con la presentazione di uno smartphone Android Go e un tablet per bambini.

Lo smartphone in questione si chiama  ARCHOS Access 57, ed è un dispositivo interessante sia per il prezzo di vendita (prezzo a partire da € 79,99) ma soprattutto per la disponibilità a bordo di Android Go. Questo sarà molto importante dato che metterà gli acquirenti al sicuro da mancanze di aggiornamenti che spesso avvengono su questi smartphone di fascia entry level.

La dotazione hardware, ovviamente, è di basso livello al pari dei competitor con Android Go. Troviamo, infatti un display da 5,7 pollici, FWVGA + con risoluzione 960 x 480 in formato 18: 9, un processore quad core,  1 GB di RAM, 16 GB di memoria interna e una slot Micro SD che consente di espandere la memoria fino a 64 GB.

ARCHOS Access 57 dispone inoltre di 2 fotocamere (2 MP  anteriore e 8 MP posteriore), una batteria da 2.400 mAh  ed una discreta dotazione di porte, slot e sensori (2x Nano SIM, Bluetooth, GPS, jack per cuffie, sensore 3D G, ecc.).

La società presenterà poi ad IFA la gamma “Junior” che comprenderà uno smartphone da 5 pollici e un tablet da 10.1 pollici che conterrà le app Montessori, Pili Pop, Qobuz Premium, Qwant Junior, Youtube for Kids. Anche in questo caso troveremo specifiche da entry level: un processore quad-core, supportato da 1 GB di RAM e 8 GB di capacità di archiviazione interna, espandibile tramite scheda Micro SD, uno schermo 10,1 per il tablet e un display da 5pollici per lo smartphone. Prezzi a partire da 79,99 euro.

Via – Press Release