Home > Accessori > Apple Watch: Tim Cook pensa che cambierà la vita delle persone

Apple Watch: Tim Cook pensa che cambierà la vita delle persone

Apple Watch

Il CEO di Apple, Tim Cook, ha recentemente effettuato importanti dichiarazioni ad una conferenza riguardante il mondo di internet in cui ha parlato di quanto la sua azienda sia impegnata nel salvaguardare l’ambiente, di tutti i maggiori prodotti lanciati durante il 2014 e il suo obiettivo che vuole raggiungere con Apple Watch: cambiare la vita delle persone

La conferenza, tenuta dalla Goldman Sachs Technology, ha visto il direttore Gary Cohn intervistare proprio Tim Cook, il CEO di Apple, che ha provato a spiegare cosa differenzierà Apple Watch da tutti gli altri smartwatch già in commercio da mesi. 

Se si pensa ai lettori MP3, Apple non è stata la prima azienda a proporne uno sul mercato, ma prima che noi presentassimo l’iPod non erano di certo diffusi. Erano fondamentalmente difficili da usare, l’interfaccia utente era pessima e serviva praticamente una laurea per poterli usare… non sono mai passati alla storia. 
Con la categoria degli smartwatch vedo la stessa cosa: ci sono già diverse aziende che producono orologi che definiscono “intelligenti”, ma nessuno di questi ha cambiato in realtà la vita delle persone. In Apple, l’obiettivo è proprio questo: vogliamo cambiare il modo in cui le persone possono vivere la loro vita.

Apple Watch: Tim Cook pensa che cambierà la vita delle persone

Tim Cook sostiene che gli acquirenti di Apple Watch rimarranno sorpresi dalle funzionalità che potrà fare, e non ne potranno più fare a meno. Ha anche sottolineato il lavoro di design svolto dal suo team definendo l’orologio “fantastico”, e dice che offrirà modalità innovative di comunicare. Oltre a questo, dice che la profonda integrazione con Siri sarà profondamente utile nel caso di attività sportiva. 

Cook ha inoltre sottolineato come Apple Watch sarà un importante strumento per stimolare l’attività fisica:

“Si vedranno molte persone alzarsi da un momento all’altro nel bel mezzo di una conferenza, proprio perché il loro smartwatch gli segnalerà che sarebbe ora di fare una piccola passeggiata.”  

Il CEO di Apple pensa inoltre che ogni cliente di Apple Watch avrà una sua applicazione preferita, e tutti troveranno qualcosa che potrà cambiargli la vita:

“Arriveranno su App Store migliaia di nuove applicazioni che gli utenti ameranno, ed è la cosa per la quale sono maggiormente entusiasta.” 

Via