Home > Apple > Apple Watch Series 3 potrebbe implementare un display coi micro LED

Apple Watch Series 3 potrebbe implementare un display coi micro LED

Apple Watch NikeLab

Fra gli ostacoli più evidenti che i produttori di wearable devono affrontare in questo periodo vi è sena dubbio l’ergonomia data dallo spessore eccessivo. Questo problema si verifica soprattutto negli smartwatch, dal momento che devono integrare una serie di componenti hardware più potenti e quindi una batteria di capienza energetica superiore. Anche Apple non è esenta da tutto ciò ma, con Apple Watch Series 3, potrebbe aver trovato la soluzione.

Attraverso i propri laboratori di ricerca taiwanese, il colosso di Cupertino sta sviluppando la tecnologia dei display a micro LED ormai dal 2015 (dopo aver acquisito l’azienda LuxVue nel 2014). Un nuovo report proveniente da Business Korea ci avverte che Apple potrebbe aver deciso finalmente di utilizzare questa tecnologia, sostituendola al display OLED presente nelle prime due generazioni di Apple Watch.

I display a micro LED apporterebbero solo vantaggi per Apple Watch Series 3

I principali vantaggi della tecnologia micro LED nei display è lo spessore. Tutto il bundle di vetro, display, sensori del touchscreen e sensori Force Touch avrebbe uno spessore più ridotto rispetto agli attuali display OLED implementati. Fra l’altro, i display con micro LED manterrebbero la stessa qualità di visione degli attuali OLED ma riducendone anche il consumo energetico

Ciò lascerebbe più spazio di manovra ad Apple permettendogli di scegliere se migliorare l’ergonomia rendendo Apple Watch Series 3 oppure se migliorare l’autonomia integrando una batteria pi capiente.

Se però l’utilizzo dei display micro LED potrebbe beneficiare Apple e il suo nuovo smartwatch di terza generazione, sarebbe un duro colpo per LG Display. Forse non tutti sanno infatti che LG Display è il fornitore unico dei display OLED per Apple Watch Series 2.

VIA