Home > Apple > Apple Watch: Sarà il prodotto più redditizio di sempre per Apple

Apple Watch: Sarà il prodotto più redditizio di sempre per Apple

Apple Watch

Un analista leader nel settore della tecnologia, ha stimato che il Colosso di Cupertino è riuscita già ad ottenere 3 milioni di pre-ordini per tutti i modelli di Apple Watch, producendo per Apple introiti pari a 2 milioni di dollari. L’analista sostiene inoltre che i margini di guadagno sul primo smartwatch di Apple potranno superare anche il 60%, rendendolo per l’azienda il prodotto più redditizio di sempre

Carl Howe di Think Big Analytics stima che i 3 milioni di Apple Watch pre-ordinati siano rispettivamente suddivisi in 1,8 milioni di unità per la versione Sport, 1,2 milioni di unità per la versione Watch, e 40.000 unità per la versione Watch Edition.

Apple Watch: Sarà il prodotto più redditizio di sempre per Apple

L’elettronica utilizzata nei modelli più costosi è la stessa utilizzata nei modelli Apple Watch Sport, che sono decisamente più economici. Nonostante costruire una cassa in oro sia più costoso rispetto a costruirne una in alluminio, la differenza di prezzo è di certo minore rispetto a quella chiesta da Apple all’acquirente finale. 

Howe ammette prontamente che le sue analisi sono solo ipotesi basate comunque su un ragionamento sensato: basa le stime di vendite su un mix di 3 fonti, che includono i dati di vendita degli Stati Uniti, quali sono le versioni più vendute e in quale percentuale e le stime di produzione. L’analista sostiene inoltre che le vendite saranno inizialmente limitate da un’offerta limitata del prodotto. 

Credo che i 3 milioni di Apple Watch già in volo verso i consumatori siano parte di una scorta iniziale che l’azienda aveva preventivato per soddisfare la richiesta iniziale: solo con l’avvio dei pre-ordini, invece, Apple ha potuto iniziare a farsi un’idea di quante unità avrebbe dovuto produrre ogni mese per poter soddisfare la domanda. 
Apple riuscirà probabilmente a produrre 2 milioni di unità al mese nei mesi di Maggio e Giugno, con altre 4 milioni di unità che verranno spedite prima della fine del secondo trimestre. Non credo che questo aumento della produzione riuscirà a soddisfare completamente la domanda, ecco perchè per quasi tutta l’estate le vendite verranno effettuate tramite pre-ordine. 

apple watch sales

Leggi anche: Apple Watch: Ecco come funziona il sensore di battito cardiaco
Leggi anche: Apple Watch non sarà disponibile negli Apple Store fino a Giugno

L’analista suggerisce che la prossima generazione di Apple Watch porterà solamente piccole novità: verrà rinnovato il software, verranno aggiunti nuovi cinturini ed eventualmente anche un nuovo colore per la cassa, oltre che uno o due nuovi sensori.
Se le stime di vendita proposte da Howe si riveleranno correte la Apple Watch Edition rappresenterà un quarto del fatturato totale del prodotto, per via del suo altissimo prezzo di vendita

Via