Home > Apple > Apple Watch: problemi al “Tapic Engine”

Apple Watch: problemi al “Tapic Engine”

Apple Watch

Apple Watch sembrerebbe essere affetto da molti problemi. Dopo aver visto ieri le problematiche riguardanti la resistenza all’acqua del terminale (qui il nostro articolo dedicato), oggi scopriamo che ci sarebbero anche dei problemi al “Tapic Engine”.

Questi problemi riscontrati ad un quantitativo non ancora quantificabile, avrebbero causato dei rallentamenti nella produzione del nuovo Apple Watch, le conseguenze porterebbero anche ad un ritardo nella sua commercializzazione.

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, l’azienda di Cupertino avrebbe rilevato il problema sul “Tapic Engine”. Per chi non sapesse di che cosa si tratta, è un piccolo motore che permette di avere un feedback tattile. I problemi comunque sia sarebbero iniziati subito dopo la produzione di massa, partita lo scorso febbraio.

Il motore “Tapic Engine” è realizzato dalla AAC Technologies Holdings. Ricordiamo che la AAC è una delle due società che produce questo genere di componentistiche e a cui Apple fa riferimento. L’altra azienda è la giapponese Nidec Corp.

I problemi per Apple Watch non finiscono mai: ora tocca al Tapic Engine

Dopo che l’azienda di Cupertino si è resa conto di questa problematica, avrebbe continuato a produrre Apple Watch con il motorino prodotto solamente dalla società giapponese. Inutile dire che, avendo un fornitore in meno, la produzione ne abbia risentito negativamente e quindi anche l’immissione nei vari mercati.

Vi ricordiamo infine che Apple Watch dovrebbe arrivare in Italia, nel mese di Maggio. Appena avremo maggiori informazioni a riguardo, non tarderemo a comunicarvele.

Via