Home > Apple > Apple Watch: il primo drop test

Apple Watch: il primo drop test

Apple Watch

Dopo avervi mostrato nella giornata di ieri il primo teardown di Apple Watch (qui il nostro articolo dedicato), oggi invece vi vogliamo mostrare il primo drop test dello smartwatch dell’azienda di Cupertino. Ricordiamo che il modello su cui è stato effettuato il drop test, è quello sport con cassa in alluminio e vetro Ion-X.

Secondo quanto riferito da Apple, il vetro Ion-X è costituito dello stesso materiale dei finestrini degli space shuttle o dei treni ad alta velocità. Di fatti tale vetro è rinforzato più in profondità, a livello molecolare. Durante il processo di fabbricazione, viene immerso in un bagno di nitrato di potassio ad una temperatura di circa 400 gradi centigradi. Tutto questo dovrebbe conferire al vetro una resistenza superiore al normale.

Comunque sia il drop test è stato effettuato facendo cadere Apple Watch da un’altezza di circa un metro. Inizialmente si è simulata una caduta casuale; successivamente, invece, il terminale è stato fatto cadere volontariamente il display rivolto verso il basso. A seguito di questa caduta, il display è andato in frantumi.

Ecco il primo drop test di Apple Watch

Questo test può essere importante, visto che, pur trattandosi di un orologio, a tutti può cadere di mano, nei momenti in cui si va ad allacciare al polso. Qui di seguito potrete vedere il video del drop test su Apple Watch. Fateci sapere le vostre opinioni, scrivendoci nei commenti.

Via