Home > Accessori > Apple Watch: ecco le previsioni di vendita

Apple Watch: ecco le previsioni di vendita

Apple Watch

Ormai abbiamo imparato a capire che Apple Watch sarà disponibile a partire dal prossimo mese di Aprile. Questo significa che il primo smartwatch dell’azienda di Cupertino starà sul mercato, in questo 2015 per circa 8 mesi.

La domanda, ora ci sorge spontanea: ma quali sono le stime di vendita di Apple Watch? A rispondere a questa domanda ci pensa l’analista Rod Hall di JP Morgan, secondo il quale circa il 5% dei possessore di un iPhone dovrebbe acquistare il primo smartwatch di Apple, entro la fine dell’anno.

Ricordiamo che i dispositivi compatibili con Apple Watch saranno solamente da iPhone 5 in su. Comunque sia le stime di vendite sono circa 26,3 milioni di unità vendute entro Dicembre 2015. Un risultato niente male, tenendo conto anche del prezzo dell’indossabile.

Ecco le previsioni di vendita per Apple Watch

Inoltre le analisi prevedono che l’Apple Watch più venduto sarà anche quello entry-level. Dalle vendite di quest’ultimo, Apple dovrebbe ottenere un margine di profitto pari al 39%. Tale margine, inoltre, potrebbe migliorare in base anche a quanti modelli lussuosi riuscirà a vendere l’azienda di Cupertino.

Comunque sia entro la fine del 2016, ci dovrebbe essere un incremento del 16% degli acquirenti di Apple Watch, i quale possiederanno anche un iPhone. Al momento non ci resta che attendere che tale dispositivo venga lanciato sul mercato e vedere quali saranno i risultati che Apple riuscirà ad ottenere realmente.

Via