Home > Apple > Apple Watch: Domanda in netto calo in USA?

Apple Watch: Domanda in netto calo in USA?

Apple Watch

Secondo un report pubblicato da Slice Intelligence, le vendite di Apple Watch in USA durante il mese di Giugno avrebbero subito un importante calo rispetto ai primi mesi di lancio: nonostante le ottime vendite registrate in fase di lancio, quindi, sul mercato americano lo smartwatch di Apple sembrerebbe non aver attirato tutta la clientela inizialmente prevista

Il report sostiene che Apple avrebbe venduto meno di 20.000 Apple Watch ogni giorno durante la fase di lancio, per poi raggiungere le 4.000/5.000 unità al giorno a fine Giugno: vi ricordiamo che il dato analizzato non tiene conto delle vendite effettuate in Canada, Australia, Regno Unito, Italia e gli altri 13 paesi in cui è già disponibile all’acquisto Apple Watch.  

Apple Watch: Domanda in netto calo in USA?

Slice Intelligence sostiene inoltre che sino ad oggi il modello Apple Watch Sport ha rappresentato i 2/3 delle vendite totali, mentre sarebbero stati venduti solo 2.000 modelli di Apple Watch Edition in USA durante il mese di Giugno. I dati coinciderebbero comunque con le previsioni effettuate inizialmente: 1 milione di Apple Watch pre-ordinati al lancio con una media di 30.000 unità vendute ogni giorno globalmente fino a Maggio, per un totale di 2,8 milioni di unità vendute sino a Giugno. 

Apple Watch Vendite

Apple non ha ancora dichiarato pubblicamente quanti Apple Watch è riuscita a vendere sino ad oggi: per scoprirlo bisognerà attendere la Conference Call del Q3 2015 prevista per il 21 Luglio, dove verrano svelati tutti i dati finanziari dell’azienda relativi all’ultimo trimestre

Via