Home > Apple > Apple Watch: arriva il browser web grazie ad un hacker

Apple Watch: arriva il browser web grazie ad un hacker

Apple Watch

Torniamo a parlare di Apple Watch. Questa volta le notizie riguardanti il primo smartwatch dell’azienda di Cupertino riguarderebbero sui primi esperimenti di hacking. Uno degli hacker del mondo Apple più famosi, sarebbe riuscito a far muovere un browser web sul terminale indossabile dell’azienda di Cupertino.

Tale hacker famoso è Comex, il quale sarebbe riuscito a far una cosa su Apple Watch per il momento ancora impossibile. Queste informazioni arrivano direttamente da un video, pubblicato su You Tube e che potrete vedere qui di seguito.

Comex avrebbe affermato di aver sempre voluto un browser web a portata di mano. Inoltre conferma che il suo demo video non è una semplice app, che può essere facilmente scritta. Ricorda anche che il sistema operativo su cui si basa Apple Watch è basato su UIKit e che la SDK non permette di far girare nessun tipo di codice nativo.

Su Apple Watch arriva un browser web, grazie ad un hacker

Quindi, per il momento, rimane ancora del tutto sconosciuto il modo in cui è riuscito a caricare il codice, bypassando le famose restrizioni imposte da Apple.

Per il momento queste sono tutte le informazioni che abbiamo a riguardo. Ovviamente appena avremo maggiori informazioni a riguardo, non tarderemo a comunicarvele, cercando di rimanere sempre aggiornati a riguardo. Nel frattempo fateci sapere le vostre opinioni, scrivendoci nei commenti.

Via