Home > Accessori > Apple Watch: 3 milioni le unità vendute a metà Giugno?

Apple Watch: 3 milioni le unità vendute a metà Giugno?

apple-watch

In attesa che Apple ci faccia conoscere i suoi risultati finanziari, gli analisti hanno praticamente il terreno spianato sul quale poter avanzare le proprie, di previsioni.

Secondo Gene Munster, autorevole analista di Piper Jaffray e personalità niente affatto sconosciuta per quel che riguarda l’ambiente Apple, ha fatto sapere che secondo il suo punto di vista finiranno per essere 3 milioni le unità di Apple Watch vendute al 15 Giugno. Si tratta di una previsione un po’ più pessimistica rispetto a quella messa a punto da KGI Securities, altra credibile agenzia vicina ad Apple che su questo fronte ha stimato in oltre 4 milioni le unità spedite.

Eppure Munster motiva i suoi “numeri al ribasso” citando i colloqui tessuti coi vari investitori: da parte loro ci sarebbe una gran delusione relativamente alle prime vendite di Apple Watch. Tutta colpa, si dice, di un metodo di vendita alquanto poco lineare: il dover ricorrere all’App Store per poter prenotare il proprio esemplare di Apple Watch unito a delle scorte decisamente tese allo stretto indispensabile avrebbero reso difficile il cammino commerciale dello smartwatch.

Tutto ciò indurrà Apple Watch ad incassare 14 milioni di unità nel corso del 2016 e ad arrivare ai 40 milioni solo nel prossimo 2017. Confermate invece le stime per iPhone che ancora una volta parlano di 50 milioni di unità vendute.

via