Home > Apple > Apple Watch 3 potrebbe utilizzare un display flessibile e allungato

Apple Watch 3 potrebbe utilizzare un display flessibile e allungato

Apple Watch 3 display curvo

L’utilizzo dei display flessibili a bordo di smartphone e wearable è un qualcosa su cui si discute ormai da anni. Il primo passo, ovvero l’utilizzo di schermi curvi ma fissi in una determinata posizione, è stato già fatto. Adesso il prossimo passo sarà quello di implementare un display in grado di flettersi a piacere dell’utente. Così come successo con molte altre tecnologie, Apple sta aspettando che sia matura abbastanza per utilizzarla. Per tale ragione, Apple Watch 3 potrebbe essere dotato di un display curvo fisso.

Apple Watch 3 con un display curvo di forma inusuale?

Quello che vedete in foto è un brevetto ottenuto da Apple che mostra l’utilizzo di un display con una forma non convenzionale in grado di andare da una parte all’altra del cinturino. In pratica, ciò che ha in mente Apple non è tanto un orologio ma un braccialetto.

Grazie a questo display allungato che va allargandosi nei pressi della cassa centrale rotonda di Apple Watch 3, l’interfaccia grafica di watchOS trarrà sicuramente vantaggio, fornendo all’utente un maggior quantitativo di informazioni all’interno sia delle watch face che delle app.

Allo stesso modo di come Apple che una tecnologia sia matura prima di farla propria e implementarla all’interno dei propri iDevice, le sue scelte possono determinare la strada che seguiranno i concorrenti. Ciò significa che l’utilizzo di un progetto del genere potrebbe far bene al mercato, “costringendo” la concorrenza a rispondere a tono.

Nella speranza che effettivamente questo brevetto verrà utilizzato per la realizzazione di Apple Watch 3, prima di lasciarvi vi vogliamo ricordare che Apple Pay è finalmente disponibile anche in Italia attraverso un iPhone 6 o superiore.

VIA  FONTE