Home > Accessori > Apple Watch 2: Samsung tra i fornitori e ok alla fotocamera Facetime

Apple Watch 2: Samsung tra i fornitori e ok alla fotocamera Facetime

apple-watch

Il 26 Giugno, come noto, Apple Watch ha fatto il suo esordio ufficiale nel mercato italiano. E tra prezzi leggermente al rialzo, materiali di tutta eccezione, caratteristiche sicuramente di gran riguardo e opinioni contrastanti che si stanno spendendo sul suo conto, il colosso di Cupertino inizia già a metter mano a quella che sarà la prossima generazione del dispositivo: Apple Watch 2 sta iniziando a divenire un qualcosa di sempre più concreto.

A riprova di ciò, informazioni provenienti da una fonte coreana parlano chiaro in merito alle prime caratteristiche che dovrebbero contraddistinguerlo. Se per quanto riguarda la diagonale, la risoluzione del display e le forme non dovrebbero esserci cambiamenti in vista, ciò che invece potrebbe porsi come una vera novità è il cambio di guardia relativo proprio alla produzione del display: attualmente è LG il partner al quale Apple si affida per la fornitura di questa componente, mentre un domani dovrebbe finirci anche Samsung tra i fornitori dei display.

Ma non non è tutto. Nelle scorse settimane, infatti, sono andate circolando alcune indiscrezioni secondo le quali Apple Watch 2 incorporerà una fotocamera Facetime, prevederà il supporto ad una migliore connessione Wi-Fi (così da accentuare l’indipendenza da iPhone) e si doterà di un look caratterizzato da uno spessore più sottile.

via