Home > Apple > Apple Watch 2: nuove conferme sulla presenza del GPS

Apple Watch 2: nuove conferme sulla presenza del GPS

Apple Watch 2

L’evoluzione degli smartwatch, delle fitness band e dei wearable in generale sta andando verso il monitoraggio sempre più preciso delle attività fisiche. Per questo motivo, sempre più produttori stanno implementando il sensore GPS all’interno dei propri prodotti. In attesa del lancio ufficiale del programma Galileo (satelliti per il posizionamento civile europeo), il GPS rappresenta la miglior scelta da questo punto di vista. E’ proprio a questo propositi che in rete di recente sono emerse ulteriore conferme circa la presenza del GPS a bordo dell’Apple Watch 2.

Insieme alla presenza del sensore GPS, il report di cui vi stiamo parlando ci indica anche la presenza di una batteria con una capacità energetica maggiore. Del resto, Apple deve bilanciare il consumo superiore di energia con la navigazione GPS con un aumento della capacità della batteria.

Notizie negative invece per quanto riguarda la connettività LTE, la quale dovrebbe arrivare con la terza generazione nel 2017. Ad ogni modo, non trattandosi di informazioni ufficiali, vi invitiamo a prendere il tutto con le pinze e con il beneficio del dubbio. Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che in futuro potremmo vedere implementata la corona di Apple Watch anche su iPhone ed iPad (Apple implementerà la corona dell’Apple Watch anche in iPhone ed iPad).

VIA