Home > Apple > Apple Watch 2: Ecco quali saranno le novità!

Apple Watch 2: Ecco quali saranno le novità!

Apple Watch 2

A due mesi dal lancio ufficiale di Apple Watch nei principali mercati, e ad una settimana dall’arrivo dello smartwatch anche in Italia, iniziano ad arrivare rumors su quel che sarà la prossima generazione: Apple Watch 2. Non è ancora chiaro, ovviamente, se la nuova generazione vedrà la luce nel 2016 oppure nel 2017, ma ecco quali caratteristiche probabilmente implementerà

Secondo diverse fonti che si sarebbero dichiarate vicine ad Apple, l’Apple Watch 2 avrà integrata una fotocamera, un nuovo chip di antenne che permetterà di renderlo ancor meno dipendente da iPhone e nuovi colori e modelli per poter ampliare ulteriormente l’offerta. 

Apple Watch 2: Ecco quali saranno le novità!

Fotocamera FaceTime:

L’integrazione di una fotocamera nella parte superiore del display permetterà agli utenti di ricevere videochiamate FaceTime direttamente dal loro polso: si tratta di una funzionalità plausibile, in quanto con la presentazione di WatchOS 2.0 al WWDC 2015 di questo mese (il rilascio ufficiale avverrà comunque a fine anno) Apple ha portato per la prima volta la possibilità di effettuare FaceTime Audio direttamente da Apple Watch

Indipendenza da iPhone:

Apple Watch 2 sarà maggiormente indipendente da iPhone se l’utente lo desidererà: attualmente con Apple Watch disconnesso da iPhone è possibile solamente registrare attività fisica, pagare con Apple Pay e riprodurre la musica salvata sullo smartwatch. Con la prossima generazione, invece, ci si aspetta che sarà anche possibile rispondere a messaggi, email, guardare il meteo e sfruttare altre applicazioni nel caso in cui si avrà a disposizione una connessione wi-fi.
Per poter rendere più indipendente Apple Watch 2 da iPhone il colosso di Cupertino potrebbe adottare un nuovo chip wireless nell’indossabile, che potrà includere anche il GPS in modo da poter far funzionare “Trova il mio Watch” e tante altre funzionalità interessanti.

Batteria: 

Nonostante molti consumatori fossero preoccupati in merito alla durata della batteria di Apple Watch prima del lancio, con una ricerca Apple ha appreso che la maggior parte degli utenti arriva a fine giornata con il 30/40% di batteria rimanente nel proprio indossabile: questa durata della batteria verrà certamente mantenuta in Apple Watch 2, nonostante quest’ultimo integrerà nuove funzionalità e nuove caratteristiche hardware.

Nuovi Modelli:

Apple sarebbe in procinto di estendere la gamma di modelli disponibili con l’arrivo di Apple Watch 2: una nuova collezione potrebbe andarsi a collocare tra quella Watch e quella Watch Edition, lasciando pensare quindi a prezzi compresi tra i 1.000$ ed i 10.000$. Non è chiaro se arriveranno versioni dell’attuale acciaio con cinturini più pregiati, oppure se arriveranno a tutti gli effetti dei nuovi materiali con nuovi colori per le scocche, quali titanio, palladio, tungsteno o platino

Debutto:

Apple Watch 2, che sarà a tutti gli effetti un minor-update della generazione attuale, potrebbe debuttare nel 2016: sino a tale data Apple rilascerà comunque WatchOS 2 che porterà importanti novità all’esperienza d’utilizzo di Apple Watch. 

Via