Home > Apple > Apple Watch 2: aggiornamenti hardware ma non estetici rispetto all’attuale modello

Apple Watch 2: aggiornamenti hardware ma non estetici rispetto all’attuale modello

Apple Watch 2

Attraverso l’analisi di un’analista di KGI Securities abbiamo scoperto che molto probabilmente il prossimo Apple Watch 2 avrà dei netti miglioramenti rispetto all’attuale modello, ma tutti concentrati nelle componenti interne e nel software. Sembra infatti che il colosso di Cupertino non modificherà il design e l’estetica dell’attuale modello, così da avere una linea continuativa più ampia.

A volerlo paragonare al settore iPhone, potremmo dire che il nuovo Apple Watch 2 in realtà potrebbe essere un Apple Watch 1s. Per quanto riguarda le migliorie interne, non abbiamo ancora certezze ma solo indiscrezioni che ci parlano della presenza della fotocamera FaceTime, di un sensore di battiti cardiaci di seconda generazione in grado di aumentare l’accuratezza delle rilevazioni, la presenza di un modulo LTE ecc.

Per quanto riguarda invece la presentazione, anche in questo caso non abbiamo alcuna certezza. I primi rumor parlavano di una presentazione in Marzo ma, come abbiamo visto, si sono rivelati errati. Adesso le indiscrezioni più accreditate parlano di una presentazione al prossimo WWDC (Apple Watch 2 potrebbe essere presentato al WWDC), il quale si svolgerà nel mese di Giugno (Il WWDC 2016 di Apple potrebbe tenersi dal 13 al 17 Giugno). Ad ogni, indifferentemente da quando verrà presentato, siamo certi che otterrà un successo superiore rispetto all’attuale modello, visto che il mercato dei wearable va sempre più maturando.

VIA  FONTE