Home > Accessori > Apple in trattativa per creare un nuovo servizio Web-TV?

Apple in trattativa per creare un nuovo servizio Web-TV?

Apple TV

Da anni il colosso di Cupertino produce Apple TV, un piccolo accessorio da collegare alla TV che permettete di sfruttare al meglio i contenuti personali di un utente iOS o Mac sul proprio televisore: sin dal suo lancio, tuttavia, la filosofia adottata per questo box non è mai stata cambiata, e gli aggiornamenti che hanno portato nuove funzioni sono stati ben pochi. Secondo un nuovo report, tuttavia, Apple sarebbe in trattativa per poter creare un nuovo personale servizio di Web-TV

Il servizio non dovrebbe essere un vero e proprio canale televisivo con una programmazione giornaliera, ma piuttosto una serie di spettacoli selezionati che entreranno a far parte di un abbonamento. Il contenuto di questo servizio sarebbe poi trasmesso via Web ed Apple potrebbe godere di un importante numero di potenziali utenti se decidesse di offrire tale abbonamento a tutti i suoi utenti Mac ed iOS. 

Apple in trattativa per creare un nuovo servizio Web-TV?

Un prototipo del servizio sembrerebbe già essere in esecuzione nel quartier generale Apple a Cupertino, e a breve la fase di test potrebbe ulteriormente estendersi. Non è la prima volta che sentiamo un rumors di Apple legato a qualcosa di televisivo (anni fa si parlò per mesi di un’ipotetica iTV) ma questa è di certo la prima notizia che parla di un progetto simile.

L'attuale generazione di Apple TV, fra le tante cose, permette di utilizzare un iDevice in modalità AirPlay

L’attuale generazione di Apple TV, fra le tante cose, permette di utilizzare un iDevice in modalità AirPlay

Apple per procurarsi i contenuti da offrire ai propri utenti lavorerebbe poi a stretto contatto con i produttori di Film o Serie TV, proprio come starebbe facendo per rilanciare il servizio Beats Music, che a breve probabilmente subirà un’importante rivoluzione. L’ipotesi di un servizio così da parte di Apple non è di certo da escludere: lo scorso anno il capo di iTunes, Eddy Cue, avrebbe dichiarato che attualmente guardare la TV offre una pessima esperienza

Via