Home > Apple > Apple: Tim Cook amatissimo tra i suoi dipendenti

Apple: Tim Cook amatissimo tra i suoi dipendenti

Apple

Uno studio commissionato dalla banca svizzera UBS Evidence Lab mette in luce una situazione davvero interessante che riguarda Apple, una condizione dalla quale la Mela ne esce più che vincitrice: secondo questo studio, i dipendenti amerebbero alla follia tanto la società quanto il capo azienda ora riconducibile alla persona di Tim Cook.

Tra le realtà prese in esame dalla statistica in oggetto è perciò Apple quella che gode di una popolarità maggiore tra le ampie schiere dei lavoratori impiegati alle sue dipendenze!

Lo studio in questione ha preso in esame diversi fattori tra i quali spiccano categorie come la gestione, la cultura, i valori ed il CEO dell’azienda. Ma per quanto tutti questi parametri abbiano ricevuto voti soddisfacenti da parte dei dipendenti di Apple, è il dato riguardante Tim Cook quello che con ogni probabilità tende a dare il vero effetto sorpresa: Cook è infatti la personalità più stimata in tutto il team dirigenziale. O almeno questo è quanto emerge secondo l’indagine effettuata tra i lavoratori.

Ma al di là degli ottimi risultati che Cupertino è riuscito a far suoi, sono da considerarsi notevoli anche i punteggi ottenuti da NetApp, Cognizant, Accenture e HP. Non va benissimo per IBM, invece, che in quanto a percezione dirigenziale non sembra granché apprezzata dai suoi dipendenti!

via