Home > News > Apple store abbassa i prezzi per contrastare l’IVA

Apple store abbassa i prezzi per contrastare l’IVA

Secondo gli ultimi disegni di legge del governo italiano, da questa notte l’IVA su qualunque transazione di beni non essenziali avvenuta all’interno del territorio italiano sarà tassata al 22% di IVA. Ma i prezzi nell’Apple Store rimarranno invariati.

cut1380555909510

Sicuramente questa situazione farà aumentare i prezzi in moltissimi campi, compreso quello dell’elettronica e dell’informatica. Per contrastare questa situazione, Apple ha deciso di abbassare il proprio margine di guadagno sui prodotti venduti nell’Apple Store per poter così bilanciare l’aumento dell’IVA e perciò non fare aumentare i prezzi.

Andando un po a curiosare sul sito sull’Apple Store online, possiamo notare come per esempio il MacBook Air modello base continua a costare i soliti 1029 euro, ma il ricavato di Apple adesso è di “soli” 843,44 euro mentre i rimanenti 185,56 euro sono tutti di IVA.

apple store

Il sito è stato aggiornato stamattina, dopo che è stato tutta la nottata offline. Adesso in fondo alla pagina compare la dicitura “I prezzi sono comprensivi di IVA (22%)”