Home > Apple > Apple starebbe lavorando su un activity-tracker

Apple starebbe lavorando su un activity-tracker

Apple

In queste settimane sono state molte anche le informazioni riguardanti la seconda generazione di Apple Watch (qui il nostro ultimo articolo dedicato). Secondo le ultime informazioni, però, la società di Cupertino, starebbe lavorando su un activity-tracker differente dallo smartwatch, che verrebbe lanciato nel 2017.

Le informazioni su questo misterioso activity-tracker sono state rilasciare dall’editore taiwanese Economic Daily News. Qualora fosse tutto vero, anche Apple potrebbe inserirsi nel mercato dei braccialetti smart, la cui funzione principale è quello di monitorare tutto ciò che viene fatto in ambito sportivo e non solo.

Comunque sia, secondo quanto rilasciato dal Economic Daily News, Apple in questo momento starebbe parlando con i propri fornitori (che ricordiamo essere Foxconn, TPK, Zhen Ding ed altri), per procurarsi le varie componenti. Inoltre la società di Cupertino starebbe già sviluppando il software di questo dispositivo misterioso.

Nel 2017 potrebbe essere annunciato il primo activity-tracker di Apple

Per il momento queste sono tutte le informazioni che abbiamo a riguardo. Infatti non si sa nessun dettaglio su quale possa essere il design di questo braccialetto, ne tanto meno quelle che saranno le varie funzionalità. Dubitiamo, inoltre, che possa essere presentato a Settembre, quando la prossima generazione di iPhone verrà annunciata ufficialmente.

Non è da escludere però che vengano rilasciate maggiori informazioni nel corso dell’evento, che vi riporteremo prontamente. Nel frattempo fateci sapere le vostre impressioni a riguardo, scrivendoci nei commenti.

Via