Home > Apple > Apple smette di firmare iOS 10.1 e iOS 10.1.1

Apple smette di firmare iOS 10.1 e iOS 10.1.1

Apple firma iOS 10.1 e iOS 10.1.1
Via: iClarifield

Gli aggiornamenti software sono quasi sempre bene accetti da tutti gli utenti, in quanto nella maggior parte delle volte sono sinonimi di miglioramenti prestazionali o introduzione di nuove funzionalità. Alle volte però questo è vero solo sulla carta visto che vengono fuori problemi legati a diversi fattori. Fortunatamente, che sia Android o iOS, è possibile effettuare il downgrade del sistema operativo.

Nelle scorse ore abbiamo scoperto però che Apple ha smesso di firmare i sistemi operativi iOS 10.1 ed iOS 10.1.1. Ciò significa che coloro hanno installato una versione successiva di iOS (al momento l’ultima disponibile è iOS 10.2, mentre per gli sviluppatori c’è iOS 10.2.1) non possono più tornare indietro re-installando una di queste due versioni. Fate bene attenzione quindi se non avete ancora installato gli aggiornamenti software successivi.

Ma perchè si dovrebbe tornare indietro quando Apple introduce nuove funzionalità da una versione all’altra? Bè, i motivi possono essere tanti, a partire dalla piena compatibilità delle applicazioni e passando anche ai vari problemi legati alla stabilità ed all’autonomia che possono esserci con le nuove versioni fino ad arrivare al jailbreak (in tal senso, Luca Todesco è in procinto di rilasciare un tool per ottenere il jailbreak su iOS 10.1.1).

Ad ogni modo, anche utilizzando un computer con iTunes, il ritorno ad iOS 10.1 e iOS 10.1.1 è impossibile.

VIA