Home > Apple > Apple si appresta a utilizzare i display Micro LED sugli Apple Watch

Apple si appresta a utilizzare i display Micro LED sugli Apple Watch

Apple

Nonostante Apple sia in prima linea per l’utilizzo di display realizzati con tecnologia OLED, con iPhone 8 che probabilmente cannibalizzerà il mercato delle forniture per la seconda metà dell’anno, sul fronte dei wearable sembra che ben presto il colosso di Cupertino se ne tirerà fuori. Stando infatti a un nuovo report da parte di Nikkei, Apple sarebbe pronta a equipaggiare dei display con tecnologia Micro LED a bordo degli Apple Watch a partire dal 2018.

Questa tempistica significa che già il prossimo modello di Apple Watch potrebbe dire addio ai display OLED. Ma quali sono i vantaggi in generale e i vantaggi per Apple nello specifico? Su parte dal fatto che i Micro LED, oltre a essere più efficienti dal punto di vista energetico, combinano tutti i vantaggi degli OLED (soprattutto i neri perfetti grazie al contrasto infinito) con il meglio degli LCD (la gamma cromatica).

Il costo di produzione di Apple Watch potrebbe ridursi

Per Apple significherebbe invece abbattere leggermente i costi di produzione, dal momento che l’azienda più avanti nello sviluppo di questa tecnologia è LuxVue, acquisita qualche mese fa dalla stessa Apple. Invece quindi di rifornirsi da Samsung e LG per gli schermi, Apple potrebbe produrli in casa.

Apple sta lavorando molto duramente per favorire la tecnologia a micro-LED… l’azienda potrebbe spingere l’uso di nuove tecnologie di visualizzazione già nel prossimo anno.

A questo punto, Apple è l’unica azienda che è in grado di sfruttare il micro-LED e di coprire i costi elevati sostenuti dal basso tasso di rendimento di una tecnologia ancora in fase di sviluppo. – Dichiarazioni di un dirigente di Nikkei con una conoscenza approfondita della tecnologia di visualizzazione.

VIA  FONTE