Home > News > Apple completa l’acquisizione di Shazam ed elimina la pubblicità dall’app

Apple completa l’acquisizione di Shazam ed elimina la pubblicità dall’app

Shazam

Dopo essersi accordate fra di loro, le società di Apple e Shazam hanno dovuto sottoporre la loro volontà di fondersi alla commissione europea e a vari altri enti. Dopo mesi e mesi di attesa, finalmente Apple ha completato l’acquisizione del servizio.

La prima cosa che Apple sta per fare è l’eliminazione della pubblicità all’interno dell’app, rendendo l’esperienza utente migliore per tutti. D’altronde, nessuna app di Apple si basa sulla pubblicità per poter operare.

Apple e Shazam hanno una lunga storia insieme. Shazam è stata una delle prime app disponibili quando abbiamo lanciato App Store ed è diventata un’app preferita per gli appassionati di musica di tutto il mondo“, ha dichiarato Oliver Schusser, vice presidente Apple di Apple Music. “Con un amore condiviso per la musica e l’innovazione, siamo entusiasti di riunire i nostri team per offrire agli utenti ancora più modi per scoprire, sperimentare e ascoltare la musica.”

Per coloro ancora non la conoscessero, Shazam è un’app che permette di:

  • Identifica le canzoni istantaneamente
  • Guarda i video e scopri i testi delle canzoni
  • Ascolta le anteprime delle canzoni e aggiungile alle playlist Spotify
  • Prova le tracce consigliate per scoprire nuova musica
  • Tieniti aggiornato con le classifiche in tempo reale
  • Tieniti aggiornato sui singoli, sugli album e sui video degli artisti che segui
  • Ascolta o acquista i tuoi crediti su Google Play Music con un solo tocco.

La finalizzazione di quest’acquisizione probabilmente vede Spotify come unico concorrente perdente, dal momento che una buona parte degli ascolti giornalieri di Spotify proviene da Shazam.

Ad ogni modo, nel caso non l’aveste fatto, qui di seguito vi lasciamo il nostro app box per procedere al download dell’app:

Shazam
Shazam
Price: Free
Shazam
Shazam
Price: Free+

VIA  FONTE