Home > Apple > Apple sfida il bendgate: rinforzata la scocca degli iPhone 6S

Apple sfida il bendgate: rinforzata la scocca degli iPhone 6S

iphone-6s-bendgate

Apple si sta dando un gran bel da fare sulla messa in progettazione dei suoi nuovi iPhone 6S e iPhone 6S Plus, e lo sta facendo proprio perchè vuol portare ulteriormente al rialzo una quota di mercato che in questi ultimi mesi non ha fatto altro che salire. La sfida con il mondo Android ed in particolar modo con Samsung, suo avversario per eccellenza, è quanto più evidente e ora appassionante che mai.

E proprio per riuscire a venirne fuori da vincitrice, la Mela ha pensato bene di aggiungere ai suoi prossimi iPhone 6S un ulteriore elemento di forza (che fa da eco a una RAM già portata a 2GB e a un display dotato della tecnologia Force Touch).

In parole povere il colosso di Cupertino sembra aver rinforzato la scocca dei nuovi iPhone sicuramente per conferir loro una maggiore credibilità, ma soprattutto per evitare che possa ripetersi lo spiacevole fenomeno verificatosi con gli iPhone 6 (che se ben ricordiamo si diceva fossero un po’ troppo poco resistenti).

Gli iPhone 6S, a dire di Unbox Therapy che avrebbe messo mano sulla loro presunta scocca, si sarebbero dimostrati maggiormente resistenti ai test. Un fatto che, evidentemente, è attribuibile alla presenza dell’alluminio Serie 7000 che come noto ha dalla sua una maggiore robustezza rispetto ai materiali utilizzati in passato.

fonte: video YouTube