Home > News > Apple raggiunge l’accordo con China Mobile

Apple raggiunge l’accordo con China Mobile

Dopo vari tentennamenti eccoci al dunque: Apple ha finalmente raggiunto l’accordo con l’operatore telefonico China Mobile. Si tratta di una partnership che vedrà ambo le parti impiegate in un progetto di grandi ambizioni: grazie a questo patto, la diffusione in Cina dei device iPhone 5S e iPhone 5C verrà realizzata proprio grazie all’operatività di China Mobile.

L’annuncio è stato bilateralmente annunciato. A partire da Xi Gouhua, presidente di China Mobile, che per l’occasione ha orgogliosamente dichiarato: “Gli iPhone di Apple sono molto amati dagli utenti di tutto il mondo; sappiamo anche che ci sono tanti clienti di China Mobile (e tanti potenziali tali) i quali vogliono che gli ultimi iPhone siano compatibili con la rete leader di China Mobile. Per questo siamo lieti di annunciare che i dispositivi di Apple faranno affidamento proprio sul nostro marchio e che supporteranno le reti 4G/TD-LTE e 3G/TD-SCDMA in maniera tale da permettere agli utenti di viaggiare ad alta velocità.”

China-Mobile-apple

A fargli da eco Tim Cook, CEO di Apple, che dal canto suo ha dimostrato grande apprezzamento per questo raggiunto accordo. La Cina, ammette Cook, rappresenta un mercato che potrebbe offrire grandi opportunità ad Apple e alle sue tecnologie. Per questa ragione “non possiamo immaginare che un modo migliore per accogliere il nuovo anno cinese, se non quello di portare un iPhone nelle mani di ogni cliente di China Mobile che lo vorrà.”

E intanto l’Europa, Italia compresa, sembra rimanere inerme dinanzi a questi sopraggiunti patti che la relegano tra le non-priorità da parte dei grandi marchi dell’hi-tech.