Home > Apple > Apple pubblica i primi video pubblicitari di HomePod

Apple pubblica i primi video pubblicitari di HomePod

Dopo moltissima attesa e una cancellazione avvenuta lo scorso Dicembre, finalmente l’HomePod di Apple è dietro l’angolo. I pre-ordini del nuovo smart speaker sono già aperti a 349 dollari mentre le prime spedizioni partiranno dal 9 Febbraio (solo negli USA, in UK e in Australia). Al fine di ampliare l’interesse, Apple ha già incominciato la campagna di marketing pubblicando quattro video pubblicitari su YouTube.

In realtà tutti e quattro i video, aventi lo stesso stile, mostrano veramente poco del nuovo HomePod. Essi infatti si concentrano sul nome commerciale che si muove a ritmo della musica, sottolineando probabilmente che il principale focus di HomePod è la fedeltà audio.

I quattro annunci sono intitolati Beat, Equalizer, Distortion e Bass. Le canzoni ascoltate in sottofondo sono, in ordine, “DNA” di Kendrick Lamar, “All Night” di Big Boi, “Holy Water” di Hembree e “Is not I” di Lizzo.

Ricordiamo che, in una recente intervista, Tim Cook ha dichiarato che grazie ai 7 tweeter che formano il raggio all’interno dell’altoparlante e alla consapevolezza spaziale che aiuta a “riempire” ogni stanza con il suono, l’HomePod fornisce un’esperienza audio superiore rispetto ai modelli Amazon Echo e Google Home.

C’è da dire tuttavia che il prezzo di 349 dollari pone lo smart speaker nella fascia altissima del mercato, in competizione non solo con Google e Amazon ma anche con grandi nomi dell’audio come Sonos e Yamaha.

A nostro avviso la limitazione di HomePod al solo servizio di Apple Music sarà un freno importante nel mercato. Staremo comunque a vedere se la forza del brand di Apple riuscirà a imporre l’HomePod al mercato come succede quotidianamente con iPhone e iPad.

VIA