Home > Apple > Apple pronta a migliorare Siri con la tecnologia di VocallQ

Apple pronta a migliorare Siri con la tecnologia di VocallQ

Siri-iOS-10

Attraverso un report del Financial Times, abbiamo scoperto che Apple ha acquisito una nuova società chiamata VocallQ. Essa, che ha sede in Regno Unito, lavora da tanti anni nei processi computazionali che vi sono nell’interazione tra uomo e macchina attraverso i comandi vocali. Essa è stata in grado di sviluppare una particolare API che consente un dialogo più naturale ma soprattutto capacità di autoapprendimento.

Ovviamente l’acquisizione da parte di Apple è mirata al miglioramento del proprio assistente vocale Siri. Con l’integrazione dell’API di VocallQ, il colosso di Cupertino potrebbe fare quel passo in avanti che porterebbe Siri ad avere un’interazione con noi molto avanzata. Un altro ambito in cui Apple potrebbe utilizzare questa tecnologia è il settore delle automobili autonome.

L’acquisizione è oramai cosa fatta, dato che a confermarlo è stata anche Apple. Probabilmente però le prime novità da questo fronte le vedremo solamente a partire dalla prossima release di iOS ed OS X.

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che con iOS 9.0.2 è stato corretto il bug relativo a Siri che permetteva l’accesso ai nostri contatti ed alle nostre foto anche a coloro che sbagliavano oltre il limite consentito il PIN di sblocco (iOS 9.0.2 risolve la vulnerabilità di Siri).

VIA