Home > News > Apple presenta l’iPad mini e il nuovo iPad potenziato

Apple presenta l’iPad mini e il nuovo iPad potenziato

Si è appena concluso l'evento dedicato alle novità targate Apple. Arrivano l'iPad mini ed una versione potenziata del nuovo iPad

iPad mini

Previsioni rispettate: Tim Cook e soci hanno ufficialmente presentato l'iPad mini, dispositivo atteso da oltre un anno e che è finalmente diventato realtà.

Dopo aver snocciolato i classici numeri relativi ai grandi risultati fatti registrare dai vari prodotti iOS, iPhone 5 e nuovi iPod in primis, annunciato le novità del mondo Mac e MacBook, è arrivato il momento di alzare il sipario sul piccolo tablet che dovrà tenere testa ai sempre più agguerriti dispositivi Android, a partire dal Nexus 7 e dagli Amazon Kindle Fire.

Ma non prima di avere svelato la quarta generazione di iPad, caratterizzata da un design identico a quello della versione attualmente commercializzata ma dotata, allo stesso tempo, di un processore A6X, capace di garantire prestazioni fino a due volte maggiori, antenne WiFi e LTE migliorate, ingresso dock Lightning e batteria capace di garantire fino a 10 ore di utilizzo.

Nessuna novità per quanto riguarda il prezzo: si parte da 499 euro per la versione con 16GB di memoria integrata e connettività solo WiFi e 629 euro per quella 3G + WiFi.

Veniamo quindi all'iPad mini, il nuovo piccolo di casa Apple che fa delle dimensioni contenute il proprio principale punto di forza: display con diagonale da 7,9 pollici (con risoluzione 1024 x 768, la stessa dell'iPad 2) e spessore di soli 7,2mm lo rendono estremamente portabile, a metà strada tra uno smartphone ed un tablet classico.

Animato da un processore dual core Apple A5, l'iPad mini può contare su una fotocamera iSight da 5 megapixel, WiFi 802.11 a/b/g/n, porta Lightning, una batteria capace di garantire fino a 10 ore di utilizzo, supporto LTE e Facetime HD.

Passiamo al capitolo prezzi: la variante con connettività solo WiFi costerà 329, 429 e 529 euro rispettivamente nelle varie versioni da 16GB, 32GB e 64GB; la variante con connettività 3G + WiFi sarà venduta a 459, 559 e 659 euro nei tre tagli da 16GB, 32GB e 64GB.

Venerdì 26 ottobre il via ai pre-ordini delle versioni solo WiFi dell'iPad di quarta generazione e dell'iPad mini, con inizio spedizioni previsto per il 2 novembre. Due settimane dopo arriveranno anche le versioni con connettività 3G.

Chiudiamo con una buona notizia: l'Italia rientra nel lungo elenco dei paesi nei quali i due nuovi tablet di Apple saranno disponibili sin dal day one. Questa volta niente viaggi all'estero per gli appassionati iOS!

Torneremo già nelle prossime ore con i primi approfondimenti dedicati all'iPad mini e all'iPad di quarta generazione.

Immagini: 
iPad mini e nuovo iPad
iPad mini
iPad mini
Nuovo iPad di quarta generazione
Nuovo iPad di quarta generazione
Nuovo iPad di quarta generazione
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Si è appena concluso l'evento dedicato alle novità targate Apple. Arrivano l'iPad mini ed una versione potenziata del nuovo iPad

iPad mini

Previsioni rispettate: Tim Cook e soci hanno ufficialmente presentato l'iPad mini, dispositivo atteso da oltre un anno e che è finalmente diventato realtà.

Dopo aver snocciolato i classici numeri relativi ai grandi risultati fatti registrare dai vari prodotti iOS, iPhone 5 e nuovi iPod in primis, annunciato le novità del mondo Mac e MacBook, è arrivato il momento di alzare il sipario sul piccolo tablet che dovrà tenere testa ai sempre più agguerriti dispositivi Android, a partire dal Nexus 7 e dagli Amazon Kindle Fire.

Ma non prima di avere svelato la quarta generazione di iPad, caratterizzata da un design identico a quello della versione attualmente commercializzata ma dotata, allo stesso tempo, di un processore A6X, capace di garantire prestazioni fino a due volte maggiori, antenne WiFi e LTE migliorate, ingresso dock Lightning e batteria capace di garantire fino a 10 ore di utilizzo.

Nessuna novità per quanto riguarda il prezzo: si parte da 499 euro per la versione con 16GB di memoria integrata e connettività solo WiFi e 629 euro per quella 3G + WiFi.

Veniamo quindi all'iPad mini, il nuovo piccolo di casa Apple che fa delle dimensioni contenute il proprio principale punto di forza: display con diagonale da 7,9 pollici (con risoluzione 1024 x 768, la stessa dell'iPad 2) e spessore di soli 7,2mm lo rendono estremamente portabile, a metà strada tra uno smartphone ed un tablet classico.

Animato da un processore dual core Apple A5, l'iPad mini può contare su una fotocamera iSight da 5 megapixel, WiFi 802.11 a/b/g/n, porta Lightning, una batteria capace di garantire fino a 10 ore di utilizzo, supporto LTE e Facetime HD.

Passiamo al capitolo prezzi: la variante con connettività solo WiFi costerà 329, 429 e 529 euro rispettivamente nelle varie versioni da 16GB, 32GB e 64GB; la variante con connettività 3G + WiFi sarà venduta a 459, 559 e 659 euro nei tre tagli da 16GB, 32GB e 64GB.

Venerdì 26 ottobre il via ai pre-ordini delle versioni solo WiFi dell'iPad di quarta generazione e dell'iPad mini, con inizio spedizioni previsto per il 2 novembre. Due settimane dopo arriveranno anche le versioni con connettività 3G.

Chiudiamo con una buona notizia: l'Italia rientra nel lungo elenco dei paesi nei quali i due nuovi tablet di Apple saranno disponibili sin dal day one. Questa volta niente viaggi all'estero per gli appassionati iOS!

Torneremo già nelle prossime ore con i primi approfondimenti dedicati all'iPad mini e all'iPad di quarta generazione.

Immagini: 
iPad mini e nuovo iPad
iPad mini
iPad mini
Nuovo iPad di quarta generazione
Nuovo iPad di quarta generazione
Nuovo iPad di quarta generazione
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: