Home > Apple > Apple Pay viene utilizzato maggiormente attraverso Apple Watch

Apple Pay viene utilizzato maggiormente attraverso Apple Watch

Apple 2015 Apple Pay

 La storia ancora molto recente del servizio di pagamento in mobilità Apple Pay non è per niente tutta rosa e fiori. La percentuale di utenti che ha adottato questo sistema di pagamento infatti è ancora molto basso, almeno stando alle previsioni iniziali di Apple. Un duro colpo sarà l’esordio di Samsung Pay negli USA, fissato per la fine di Settembre, che grazie alla tecnologia di funzionamento mangerà probabilmente tante fette di mercato ad Apple Pay.

Stando ad un recente sondaggio condotto negli USA ed in UK, gli utenti che utilizzano il servizio di Apple Pay sono prevalentemente coloro che possiedono un Apple Watch. Pagare in mobilità con lo smartwatch è sicuramente molto più semplice e rapido che non pagare con lo smartphone. Snocciolando le percentuali, circa l’80% delle mille persone intervistate ha utilizzato almeno una volta Apple Pay col proprio Apple Watch. Passando ai vari gradi di godimento, per il 51% Apple Pay è magico, per il 42% è utile per il 3% è buono mentre il restante 4% ritiene Apple Pay inutile.

Apple Pay Apple Watch

Come ultime percentuali, vi mostriamo come il 79% degli intervistati, avendo la possibilità di scegliere, utilizzerebbe Apple Pay tramite Apple Watch mentre solo il 9% tramite iPhone 6.

Se Apple Pay fosse disponibile anche in Italia, voi come preferireste utilizzarlo?

VIA