Home > Apple > Apple al lavoro su nuove batterie con maggiore durata

Apple al lavoro su nuove batterie con maggiore durata

Apple

Apple

Che gli iPhone abbiano una durata inferiore a numerosi dispositivi concorrenti è risaputo da tempo, e fino ad ora Apple non ha mai fatto niente per cercare di emarginare questo problema: secondo un recente report, tuttavia, Apple starebbe lavorando su nuove batterie con maggiore durata. 

Secondo un nuovo report del The Daily Mail Apple starebbe collaborando con Intelligent Energy per poter realizzare delle nuove batterie che possano durare più tempo rispetto alle attuali: tale risultato potrà ottenersi solo utilizzando delle nuove celle a combustione, totalmente differenti dalle celle utilizzate già da anni nell’elettronica.

Apple al lavoro su nuove batterie con maggiore durata

Secondo il report Intelligent Energy avrebbe recentemente acquistato i brevetti relativi alle celle a combustione assieme ad un’altra importante azienda partner. Questa tecnologia permetterebbe alla batteria di ottenere elettricità direttamente da alcune sostanze (come idrogeno o ossigeno) senza che avvenga alcun processo di combustione termica.

Pila a combustione di idrogeno

Pila a combustione di idrogeno

La principale differenza tra le batterie tradizionali e le batterie a combustione sta proprio nel fatto che nella prima l’energia è conservata nella pila stessa, mentre nella seconda l’energia è immagazzinata all’esterno della pila, come ad esempio in un serbatoio di idrogeno.

Ancora non abbiamo ulteriori dettagli sull’attendibilità di questa notizia, ma di certo non è un progetto da scartare: se Apple riuscisse a sviluppare questo tipo di batterie potrebbe ancora una volta lasciare indietro le aziende rivali costruendo, ad esempio, dispositivi sempre più compatti e sottili ma con la stessa durata di batteria di device molto più grossi.

Via