Home > News > Apple: nell'ultimo trimestre 2011 record di vendite di iPhone e iPad

Apple: nell'ultimo trimestre 2011 record di vendite di iPhone e iPad

Apple ha annunciato i risultati del trimestre fiscale conclusosi il 31 dicembre 2011: ancora una volta vengono registrati record sia per quanto riguarda il fatturato che le vendite.

Apple iPad 2

Nell'ultimo trimestre del 2011 sono stati venduti 37,04 milioni di iPhone (crescita del 128% rispetto allo stesso periodo del 2010) e 15,43 milioni di iPad (crescita del 111% rispetto allo stesso periodo del 2010). Risultati che si commentano da soli e confermano l'enorme successo riscosso dai dispositivi iOS.

Qui di seguito il comunicato stampa in italiano:

CUPERTINO, California— 24 gennaio, 2012—Apple ha annunciato oggi i risultati finanziari del primo trimestre dell’anno fiscale 2012, della durata di 14 settimane e conclusosi il 31 dicembre 2011. L’azienda ha annunciato un fatturato trimestrale record di 46,33 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale record di 13,06 miliardi di dollari, pari a 13,87 dollari per azione diluita. Questi risultati si raffrontano con quelli dello stesso trimestre dell’anno passato, in cui l’azienda aveva registrato un fatturato di 26,74 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale di 6 miliardi di dollari, pari a 6,43 dollari per azione diluita. Il margine lordo è stato del 44,7 percento, rispetto al 38,5 percento registrato nello stesso trimestre di un anno fa. Le vendite internazionali hanno rappresentato il 58% del fatturato trimestrale.

L’Azienda ha venduto 37,04 milioni di iPhone durante il trimestre, dato che rappresenta una crescita in unità del 128 percento rispetto allo stesso trimestre di un anno fa. Apple ha venduto 15,43 milioni di iPad durante il trimestre, dato che rappresenta una crescita in unità del 111 percento rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso. L’Azienda ha venduto 5,2 milioni di Mac durante il trimestre, dato che rappresenta una crescita del 26 percento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Apple ha venduto 15,4 milioni di iPod durante il trimestre, dato che rappresenta una diminuzione in unità del 21 percento rispetto al trimestre dell’anno scorso.

“Siamo entusiasti dei nostri incredibili risultati e delle vendite record di iPhone, iPad e Mac,” ha affermato Tim Cook, CEO di Apple. “La posizione di Apple è estremamente solida e abbiamo alcuni eccellenti nuovi prodotti in arrivo.”

“Siamo estremamente soddisfatti di aver generato una liquidità di 17,5 miliardi di dollari dalle operations durante il trimestre di dicembre,” ha affermato Peter Oppenheimer, CFO di Apple. “Guardando avanti al secondo trimestre dell’anno fiscale 2012, che sarà di 13 settimane, ci attendiamo un fatturato di circa 32,5 miliardi di dollari e un utile per azione diluita di circa 8,50 dollari.”

Apple fornirà lo streaming live della conference call sui risultati finanziari del primo trimestre dell’anno fiscale 2012 a partire dalle 14:00 PST del 24 gennaio 2012 sul sito www.apple.com/quicktime/qtv/earningsq112 . Questo webcast sarà disponibile per la riproduzione per circa due settimane successive.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Apple ha annunciato i risultati del trimestre fiscale conclusosi il 31 dicembre 2011: ancora una volta vengono registrati record sia per quanto riguarda il fatturato che le vendite.

Apple iPad 2

Nell'ultimo trimestre del 2011 sono stati venduti 37,04 milioni di iPhone (crescita del 128% rispetto allo stesso periodo del 2010) e 15,43 milioni di iPad (crescita del 111% rispetto allo stesso periodo del 2010). Risultati che si commentano da soli e confermano l'enorme successo riscosso dai dispositivi iOS.

Qui di seguito il comunicato stampa in italiano:

CUPERTINO, California— 24 gennaio, 2012—Apple ha annunciato oggi i risultati finanziari del primo trimestre dell’anno fiscale 2012, della durata di 14 settimane e conclusosi il 31 dicembre 2011. L’azienda ha annunciato un fatturato trimestrale record di 46,33 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale record di 13,06 miliardi di dollari, pari a 13,87 dollari per azione diluita. Questi risultati si raffrontano con quelli dello stesso trimestre dell’anno passato, in cui l’azienda aveva registrato un fatturato di 26,74 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale di 6 miliardi di dollari, pari a 6,43 dollari per azione diluita. Il margine lordo è stato del 44,7 percento, rispetto al 38,5 percento registrato nello stesso trimestre di un anno fa. Le vendite internazionali hanno rappresentato il 58% del fatturato trimestrale.

L’Azienda ha venduto 37,04 milioni di iPhone durante il trimestre, dato che rappresenta una crescita in unità del 128 percento rispetto allo stesso trimestre di un anno fa. Apple ha venduto 15,43 milioni di iPad durante il trimestre, dato che rappresenta una crescita in unità del 111 percento rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso. L’Azienda ha venduto 5,2 milioni di Mac durante il trimestre, dato che rappresenta una crescita del 26 percento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Apple ha venduto 15,4 milioni di iPod durante il trimestre, dato che rappresenta una diminuzione in unità del 21 percento rispetto al trimestre dell’anno scorso.

“Siamo entusiasti dei nostri incredibili risultati e delle vendite record di iPhone, iPad e Mac,” ha affermato Tim Cook, CEO di Apple. “La posizione di Apple è estremamente solida e abbiamo alcuni eccellenti nuovi prodotti in arrivo.”

“Siamo estremamente soddisfatti di aver generato una liquidità di 17,5 miliardi di dollari dalle operations durante il trimestre di dicembre,” ha affermato Peter Oppenheimer, CFO di Apple. “Guardando avanti al secondo trimestre dell’anno fiscale 2012, che sarà di 13 settimane, ci attendiamo un fatturato di circa 32,5 miliardi di dollari e un utile per azione diluita di circa 8,50 dollari.”

Apple fornirà lo streaming live della conference call sui risultati finanziari del primo trimestre dell’anno fiscale 2012 a partire dalle 14:00 PST del 24 gennaio 2012 sul sito www.apple.com/quicktime/qtv/earningsq112 . Questo webcast sarà disponibile per la riproduzione per circa due settimane successive.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: