Home > Apple > Apple: nel 2015 avrà un calo di vendite

Apple: nel 2015 avrà un calo di vendite

Secondo gli ultimi dati statistici, Apple si prepara a veder salire le vendite del proprio iPhone al 82%, nel quarto trimestre di quest’anno. L’analisi è stata fatta da Ming-Chi Kuo, il quale però prevede anche che le vendite in casa Cupertino dovrebbero scendere nei primi mesi del 2015.

Tra le altre informazioni, si vede come il nuovo iPhone 6 di Apple venda di più rispetto al fratello più grande iPhone 6 Plus. Infatti si prevede che Apple venderà ben 41,6 milioni di unità di smartphone, tra cui: 15,1 milioni di iPhone 6 e 5,5 milioni di iPhone 6 Plus. Le vendite del phablet dell’azienda di Cupertino invece dovrebbero salire nel primo trimestre del 2015.

Apple

Ecco le previsioni di vendita in casa Apple

Inoltre sempre secondo i dati statistici, si prevede che saranno molti i dispositivi Apple che vedranno un calo di vendite nel primo trimestre del prossimo anno. Gli unici invece che non caleranno saranno iPhone 5C, che dovrebbe avere una crescita del 77,3% (dettato da un prezzo più basso) e iPhone 4S, che aumenterebbe del 58,2%, grazie anche alle vendite nei mercati emergenti.

Questi, al momento, sono tutti i dati a riguardo di quelle che potrebbero essere le future venite di Apple. Ora non ci resta che aspettare per vedere se le previsioni di vendita verranno confermate o meno.

Via