Home > Android > Apple maps v.s Google maps v.s Waze GPS: l’esito non è scontato.

Apple maps v.s Google maps v.s Waze GPS: l’esito non è scontato.

Il progetto di trasferire il sistema operativo Android sull'HP TouchPad prosegue tagliando importanti traguardi. Dopo il primo avvio del sistema operativo, la community di sviluppatori è riuscita a raggiungere un altro importante risultato: il corretto funzionamento del display touchscreen.

hp touchpad

Grazie al lavoro del team TouchDroid, il driver che gestisce il multitouch dell'HP TouchPad è stato correttamente integrato nella ROM CyanogenMod che si avvicina sempre più alla release finale. Come sarà ancora più evidente nel video che vi proponiamo di seguito, il touchscreen supporta correttamente sino a 10 tocchi anche nel porting di Android, così come avveniva in origine sulla con il sistema operativo WebOS.  Agli utenti che fossero comunque legati al sistema operativo nativo del TouchaPad ricordiamo che obiettivo dei due team che si stanno occupando del porting di Android è quello di realizzare un sistema dual-boot che consentirà di selezionare Android o WebOS.

E' innegabile che il lavoro della community ha contribuito, insieme al considerevole taglio di prezzo dell'HP TouchPad, a ridestare interesse nei confronti di un prodotto che è stato "condannato" ad una prematura uscita di scena dal produttore. Ricordiamo al tempo stesso che, proprio per fare fronte alle nuove richieste del tablet (ed anche per smaltire gli ordini già commissionati ai fornitori), HP ha deciso di realizzare un'ultima fornitura di TouchPad che dovrebbe arrivare sul mercato entro le prossime settimane.

Fonte: TouchDroid via Twitter

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

PC Magazine ha effettuato una prova in condizioni realistiche utilizzando su 3 diversi iphone i 3 navigatori online più diffusi, ecco il risultato:

La prova è stata fatta da Dvorak insieme a altri due collaboratori in una situazione reale: Guidare all’ora di punta cercando di evitare il traffico e arrivare nel minore tempo possibile.

Dvorak, ci tengo a specificare, si può definire con una persona che non ama proprio Apple, tanto da aver fatto una previsione sulla morte dell’azienda in stile Nostradamus.

Tornando al test, comunque, Si è concluso con una classifica inaspettata:

  1. Apple maps
  2. google maps
  3. waze gps

I suoi commenti sono stati: 

le mappe di Apple sono state le migliori nella qualità della navigazioni, delle indicazioni e dell’accuratezza della situazione del traffico, non capisco perchè sono così disprezzate.

per quanto mi ruguarda, sono d’accordo. Le mappe di Apple hanno delle immagini satellitari ottime, sono chiare, hanno flyover, e il navigatore tur by turn è ottimo. Non posso però non criticare il fatto che a livello di informazioni di punti di riferimento, è decisamente inferiore alla concorrenza. Un difetto che si potrà depennare con il tempo e lo sviluppo costante.