Home > Apple > Apple iWatch costerà 300 dollari?

Apple iWatch costerà 300 dollari?

Nelle scorse ore, l’importante azienda di investimento UBS ha dato il suo parere per quanto riguarda l’Apple iWatch ed il suo costo di listino. Secondo essa, una volta che sarà stato annunciato, l’Apple iWatch avrà un costo di 300 dollari e sbaraglierà il mercato vendendo 21 milioni di unità nel 2015 e 36 milioni di unità nel 2016.

Apple iWatch

Grazie a questo dispositivo, Apple accrescerà ancora di più il proprio brand, a dispetto dei concorrenti che invece dovranno sudare di più per cercare di rimanere aggrappati al mercato di questo settore.

Siamo più fiduciosi che Apple introdurrà il iWatch prima delle vacanze estive, dopo l’introduzione al WWDC di HealthKit, dopo le recenti assunzioni di sanità e l’acquisizione dell’azienda LuxVue. Ci aspettiamo che le vendite iWatch abbiano numeri simili alle vendite di  iPad – tassi di penetrazione simili significherebbe un aumento delle vendite. Inoltre, Apple iWatch potrebbe fare di meglio, perché la base di clienti è più grande rispetto a quella di iPad. Tuttavia, iWatch è il primo prodotto da indossare, che potrebbe non piacere a tutti gli utenti.

Questo è quanto dichiarato da UBS. Al momento si tratta solamente di previsioni, dato che non vi è nulla di certo. Sicuramente però un costo del genere sarebbe in linea con tutti i prodotti Apple e questo potrebbe permettergli veramente di sbaragliare la concorrenza.

VIA