Home > Apple > Apple: Il nuovo servizio di musica in streaming costerà 9,99€ al mese!

Apple: Il nuovo servizio di musica in streaming costerà 9,99€ al mese!

beats_music_streaming_musicale_2

Da svariati mesi i rumors su un nuovo servizio di musica in streaming di Apple in sostituzione all’attuale Beats Music circolano insistentemente: se pare ormai certo che il suo debutto potrebbe avvenire con iOS 8.4 (dunque tra qualche mese) sembra che l’azienda non sia riuscita a concludere gli accordi con le più importanti case discografiche che gli avrebbero consentito di abbassare il prezzo dell’abbonamento mensile da 9,99$/mese a 7,99$/mese

Come avevamo visto nei mesi precedenti, accordi così importanti avrebbero consentito all’azienda di poter immettere sul mercato il servizio di musica in streaming più conveniente sul mercato: i principali concorrenti (che hanno ormai anni di esperienza alle spalle) come Spotify, Google Play Music o Deezer prevedono infatti un costo di 9,99$ al mese

Apple: Il nuovo servizio di musica in streaming costerà 9,99€ al mese! 

Anzitutto, per capire meglio di cosa stiamo parlando, vi invitiamo a leggere il nostro editoriale pubblicato il mese scorso in cui abbiamo provato a spiegare (basandoci sui rumors) nel modo più completo possibile cosa sarà il nuovo servizio di musica in streaming che andrà a sostituire Beats Music

Beats Music: Ecco cosa diventerà grazie ad Apple

Il report di oggi sostiene che Apple avrebbe perso solamente soldi se avesse provato a proporre un nuovo servizio di musica in streaming a soli 7,99$ al mese, e proprio per questo le trattative con le case discografiche non si sono concluse in modo positivo

Un’altra fonte industriale avrebbe inoltre respinto i rumors che davano come punto di forza del nuovo servizio di streaming musicale di Apple gli album rilasciati in esclusiva per la piattaforma. | Beats Music e gli album in anteprima: ecco l’idea di Apple |

Via