Home > Apple > Apple & IBM insieme per HealthKit e ResearchKit

Apple & IBM insieme per HealthKit e ResearchKit

Apple & IBM Tim Cook

IBM ha da poche ore ufficializzato un nuovo accordo con Apple riguardante un nuovo servizio chiamato Watson Health: funzionerà in modo automatico grazie ai dati raccolti da HealthKit e ResearchKit e potrà trasmettere le informazioni raccolte in modo anonimo ad aziende mediche esterne come la Johnson & Johnson and Medtronic, che avrebbe già aderito al programma in questione. 

Come abbiamo già visto al momento della presentazione, ResearchKit è una nuova piattaforma open-source creata da Apple per rivoluzionare il modo in cui è possibile raccogliere dati necessari per le ricerche mediche: la piattaforma è stata accolta con grande successo da milioni di utenti sin dai primi giorni del rilascio su App Store

Apple & IBM insieme per HealthKit e ResearchKit

Proprio dal grande potenziale della piattaforma visto da entrambe le aziende è nato questo progetto: Apple lavorerà per integrare il software di IBM (chiamato appunto Watson Health) all’interno delle sue piattaforme destinate alla salute e alla ricerca. In futuro tutto questo consentirà di effettuare ricerche mediche con molta più semplicità, in quanto l’enorme mole di dati analizzati dai software Apple verrà tradotta in semplici numeri per tutti i medici o ricercatori che vorranno usufruire di questa possibilità. 

Leggi anche: ResearchKit di Apple: Secondo la Stanford University è già un successo!
Leggi anche: ResearchKit: Grandi progetti futuri per la ricerca medica

Noi di IBM siamo convinti che con la portata e la dimensione di questo progetto possiamo trasformare questo settore: è il momento giusto per farlo. 

John Kelley, Presidente di IBM Research.

Apple & IBM avevano già in precedenza effettuati importanti accordi riguardanti la creazione di software specifici: l’accordo stipulato l’anno scorso, ad esempio, ha permesso ad Apple di creare numerose potenti app per iOS destinate al settore Enterprise:

Apple & IBM insieme per nuovi servizi aziendali
Apple & IBM annunciano una nuova app: IBM MobileFirst