Home > Apple > Apple ed i server: l’espansione continua…

Apple ed i server: l’espansione continua…

Negli ultimi giorni vi abbiamo segnalato la volontà di Apple di “affittare” parte dei server appartenenti a China Telecom per poter così migliorare i servizi che offre ai propri utenti. Nelle scorse ore, abbiamo scoperto che è in cantiere un nuovo progetto che dovrebbe far sorgere un nuovo data center a Curacao, piccola nazione dell’America meridionale.

apple iCloud

Non abbiamo idea per quale motiva Apple abbia scelto proprio questa nazione come base per il nuovo data center. Probabilmente per cercare di iniare ad espandersi fuori i confini nazionali. Ad avviare i lavori sarà la società Unique Infrastucture Group (UIG) che, in passato, ha già lavorato per Apple e continua a farlo per la gestione del servizio di iCloud. Ovviamente iCloud è al centro dei servizi dei nuovi server in quanto, in futuro, il cloud computing assumerà un’importanza sempre maggiore ed Apple non vuole farsi trovare impreparata quando questo avverrà.

Questo nuovo data center sarebbe il primo ad essere realizzato da Apple all’infuori dei confini statunitensi. Questa però sarà un’abitudine sempre più frequente trai dirigenti del colosso di Cupertino, visto che ci sono già altri progetti che prevedono il dislocamento di ulteriori server in Olanda. Tali server sarebbero realizzati esclusivamente per gli utenti europei.

VIA