Home > Smartphone > Apple e Samsung perdono market share nel Q2

Apple e Samsung perdono market share nel Q2

Apple & Samsung

Apple e Samsung

Dopo avervi proposto i dati di vendita mondiali del Q2 riguardanti i tablet oggi andiamo ad analizzare i dati forniti da IDC sulle vendite mondiali di smartphone nel Q2: Apple e Samsung perdono market share mentre le aziende cinesi crescono, e non di poco. 

La IDC (International Data Corporation) ha da poche ore pubblicato i dati di vendita dei principali cinque produttori di smartphone relativi al Q2 2014: i dati sono decisamente interessanti, e si vanno ad aggiungere a quelli già visti la scorsa settimana per quanto riguarda il numero di vendite dei tablet.

Apple e Samsung perdono market share nel Q2

I numeri vanno a confermare quelli già visti sull’ultimo rapporto fiscale di Apple pubblicato all’inizio del mese: l’azienda di Cupertino nel Q2 ha venduto 35,1 milioni di iPhone, ma insieme a Samsung ha subito perdite per quanto riguarda il market share. Le due aziende cinesi sulla top 5, infatti, sono cresciute in modo esponenziale registrando un +95,1% per Huawei e un +38,7% per Lenovo per quanto riguarda le unità vendute.

Q2 Market Share

Il market share perso da Samsung ed Apple (rispettivamente -7,1% per Samsung e -1,1% per Apple) è stato dunque preso da Huawei, Lenovo e da altre aziende minori, segno che gli utenti stanno scegliendo sempre di più smartphone dal miglior rapporto qualità/prezzo, senza per forza rinunciare alle funzioni principali di uno smartphone.

Via