Home > Apple > Apple e Beats: accordo rimandato di una settimana?

Apple e Beats: accordo rimandato di una settimana?

Nel corso di questi giorni si è parlato molto dell’accordo che Apple e Beats starebbero per raggiungere. Anche se più che di un accordo forse sarebbe il caso di parlare di un’acquisizione vera e propria: il colosso di Cupertino, infatti, sembrerebbe particolarmente interessato all’acquisto di Beats Electronics.

Ma stando all’evolversi della situazione pare che la cosa stia assumendo pieghe diverse dal previsto. Peter Kafka di Recode asserisce infatti che:

Paris Hotel

Il progetto legato all’acquisizione di Beat Electronics per una cifra pari a 3.2 miliardi di dollari potrebbe non concludersi prima della settimana prossima. O almeno così sembra sulla base di quanto riferito da persone vicine alla transazione. Ci sarebbe, in sostanza, una tabella di marcia più lunga di quella che si era stata prospettata qualche giorno fa.

Se non era ben chiaro il motivo per il quale Apple avrebbe dovuto acquisire Beats (o quantomeno non nel dettaglio) figuriamoci se possano risultar evidenti le ragioni di questo rinvio! Ad ogni modo, ad acquisizione conclusa, potremmo aver modo di capire qualcosa in più circa questa futura partnership di Apple e Beats.

Una cosa è però certa: da questo accordo, Apple, ne uscirà fuori molto più forte di prima. Soprattutto per quel che riguarda il suo peso nel settore dell’industria musicale, è chiaro!

via