Home > Apple > iPhone 6 da 128GB confermato da documenti leaked

iPhone 6 da 128GB confermato da documenti leaked

iPhone-6-da-55-pollici-memoria-128-GB

Nuove indiscrezioni sul fronte Apple: l’azienda di Cupertino avrebbe deciso di introdurre una versione dell’iPhone da 128 GB. Una scelta in linea con quella dell‘iPad Air, già venduto con la medesima quantità di spazio di archiviazione.

GeekBar ha pubblicato alcuni nuovi schemi elettronici che mostrano i vari tagli di memoria storage  riguardanti il prossimo iPhone 6. Se queste ultime soffiate – sempre da prendere con le pinze poichè non ufficiali – si rivelassero veritiere, il nuovo smartphone di casa Apple avrà tre tagli di memoria: 16, 64 e 128 GB.

In particolare le memorie NAND da 128 GB sarebbero fornite solo da Toshiba, mentre quelle da 16 e 64 GB sarebbero prodotte anche da Hynix e da SanDisk.

Secondo voci circolate negli ultimi mesi, si pensava che Apple avesse in programma di eliminare il modello da 16 GB, optando per le versioni da 32 e 64 GB per iPhone 6 da 4.7 pollici. La versione da 128 GB sarebbe stata esclusivamente per iPhone 6 da 5.5 pollici (oltre agli standard 16 e 32 GB).
Oggi, grazie a nuovi documenti trapelati online, sembrerebbe che in realtà Apple abbia optato per una strategia diversa: il taglio da 16 GB rimarrebbe, ma verrebbe eliminata la variante da 32 GB.

Per ora sono solo voci, aspettiamo la presentazione ufficiale del nuovo iPhone – attesa per il prossimo 9 Settembre – per poterci esprimere.

Via