Home > Apple > Apple: Collaborazione con Nordstrom per i pagamenti mobile

Apple: Collaborazione con Nordstrom per i pagamenti mobile

Apple

L’iPhone 6 potrà davvero sostituire il vostro portafoglio: se ormai è sicura la presenza del chip NFC, Apple utilizzerà quest’ultimo per uno scopo ben preciso: portare il proprio metodo di pagamento tramite smartphone nei maggiori negozi di tutto il mondo. 

Per realizzare tutto questo avevamo già visto come probabilmente Apple stesse prendendo accordi con Mastercard, Visa, American Express ed Amex, mentre oggi veniamo a conoscenza del fatto che il colosso di Cupertino starebbe già lavorando per portare questo nuovo sistema fisicamente nei negozi: i grandi magazzini Nordstrom si starebbero già preparando per aggiornare i propri hardware in modo di accettare il nuovo tipo di pagamento.

Apple: Collaborazione con Nordstrom per i pagamenti mobile

I colloqui tra Apple e Nordstrom sono stati su un argomento ben preciso: i pagamenti mobile nei loro grandi magazzini. Apple era alla ricerca di un marchio di abbigliamento con una grande presenza fisica sul territorio e voleva lanciare la nuova piattaforma per pagamenti mobile in larga scala.

La partnership con un marchio di moda prima della data di uscita di un nuovo iPhone non sarebbe una novità per Apple, che ha collaborato con Burberry lo scorso anno per mostrare in azione la nuova fotocamera dell’iPhone 5S prima che fosse rilasciato al pubblico. Alcuni dipendenti Nordstrom sostengono che sono stati già aggiornati i sistemi di vendita nelle ultime settimane, aggiungendo un nuovo hardware che permetterà di interfacciarsi con il prossimo melafonino.

iPhone 6 - NFC

 

Anche McDonald’s collaborerà sin da dubito con Apple per i pagamenti mobile

Una nota interna inviata questa settimana al franchising di McDonald’s indica inoltre che anche la catena di fast food si sta preparando a lanciare in prima linea la nuova piattaforma Apple per i pagamenti mobile. Il debutto ufficiale previsto è fissato per il 15 Settembre, ma prima di tale data importanti test andranno fatti sui nuovi hardware acquistati per poter sfruttare questo nuovo metodo di pagamento.

screen-shot-2014-09-02-at-7-39-01-pm

Apple utilizzerà quindi la tecnologia NFC sul suo nuovo iPhone 6 per un motivo ben preciso: tenterà di rivoluzionare il sistema dei pagamenti elettronici portandolo nelle tasche di tutti nel modo più intelligente possibile. Non ci resta che attendere il keynote del 9 Settembre per scoprire tutti i dettagli.

Via 1 | Via 2