Home > Apple > Apple: ecco il brevetto del nuovo Touch ID

Apple: ecco il brevetto del nuovo Touch ID

Apple

Qualche giorno fa vi abbiamo comunicato che nel 2017 gli iPhone avranno display AMOLED, mentre nel 2018 display curvo (qui il nostro articolo dedicato). Oggi, invece, abbiamo scoperto che Apple avrebbe creato un nuovo brevetto per inserire il sensore Touch ID direttamente sotto il display.

La società di Cupertino non è l’unica ad aver pensato a questa idea. Infatti ulteriori aziende di terze parte avrebbero già sviluppato sensore d’impronte digitali trasparenti, che possono essere incorporati nel display degli smartphone.

In qualche modo quello di Apple sarebbe diverso. Infatti sul brevetto si legge che la scansione delle impronti digitali avverrebbe via ultrasuoni. Due trasduttori sarebbero in grado di ricevere e trasmettere le onde ad ultrasuoni; una lastra di vetro, invece, dovrebbe essere in grado di misurare se il dito si è posizionato nella giusta postazione.

Ecco il nuovo Tocuh ID di Apple

Questo nuovo sensore d’impronte digitali, sviluppato da Apple, non solo permetterebbe alla società di implementarlo su un display e quindi di non inserirlo per forza in un tasto fisico. Inoltre, il Touch ID nuovo sarebbe più affidabile, visto che dovrebbe essere meno sensile a residui e sporcizia presente sulle dita.

Ovviamente non abbiamo idea se tale sensore verrà implementato sull’iPhone che verrà presentato nel 2017 oppure in quello successivo. Comunque sia appena avremo maggiori informazioni a riguardo non tarderemo a comunicarvele.

Via