Home > Apple > Apple brevetta un display con sensore d’impronte incorporato

Apple brevetta un display con sensore d’impronte incorporato

Apples-patent-application-images

L’evoluzione della tecnologia sta andando sempre di più verso una direzione che non prevede più l’utilizzo di tasti fisici. Ne è la dimostrazione l’ultimo brevetto depositato da Apple che, da quanto possiamo apprendere dalla descrizione e dalle immagini, prevede un display con incorporato all’interno un sensore di impronte digitali.

Apples-patent-application-images (1)

Tale sensore sarebbe in grado di registrare fino a quattro impronte digitali contemporaneamente, grazie ad uno strato molto sottile posto appena al di sotto del display e cosparso di sensori. Come se non bastasse, l’idea futura di Apple è quella di aumentare ancora di più il numero di impronte riconoscibili contemporaneamente, facendo si che l’intero display diventi un grande rilevatore d’impronte.

Apples-patent-application-images (2)

Questo significa che in un futuro prossimo, Apple deciderà di eliminare anche il tasto home dai propri iDevices? La risposta è probabilmente si, visto che le parti meccaniche sono considerate le meno resistenti all’interno di un dispositivo elettronico (pensate alla storia HDD ed SSD).

Apples-patent-application-images (3)

Purtroppo non abbiamo alcuna informazione sulle tempistiche di utilizzo di questo brevetto da parte di Apple. Fatto sta che il suo utilizzo alzerebbe ancora di più l’asticella per quanto riguarda la qualità e la difficoltà di riparazione di uno smartphone.

VIA  FONTE